Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
MERCATI Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
AZIENDE

Debora Serracchiani in visita allo stabilimento di Fibre Net

Commenti 4053
14/03/2013 - Cecilia Zampa, presidente dell'azienda di Fibre Net, chiede immediato intervento politico per sbloccare i fondi che finanziano le opere pubbliche.

Le imprese edili del Friuli Venezia Giulia sono alla soglia del collasso a causa della paralisi dei lavori pubblici determinata dall’applicazione del patto di stabilità Stato-Regione. Nel corso del 2013, infatti, sulla base della legge finanziaria la Regione potrebbe riuscire a coprire meno del 50% degli importi previsti.

Una situazione che in Friuli Venezia Giulia rischia di mettere in ginocchio la quasi totalità delle piccole e medie imprese del settore. Ne è convinta anche Cecilia Zampa, presidente di Fibre Net, che in occasione della visita di Debora Serracchiani nello stabilimento aziendale collocato nella ZIU ha rivolto un appello alla candidata del Partito Democratico.

Dopo aver sottolineato le problematiche più delicate che riguardano il comparto edile, ha espressamente richiesto immediata soluzione politica per liberare le risorse disponibili nelle casse dei comuni destinate al pagamento dei lavori eseguiti o ancora in fase di realizzazione.

FIBRE NET su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui