Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Governo del territorio, come innovarlo senza ridurre la complessità
URBANISTICA Governo del territorio, come innovarlo senza ridurre la complessità
RISPARMIO ENERGETICO

Fotovoltaico, più snelle le procedure di accesso agli incentivi

di Paola Mammarella

Pubblicato sul sito del Gse il sistema informatico Pvcert che permette certificazioni e attestazioni di moduli e inverter

Vedi Aggiornamento del 03/07/2013
26/03/2013 - Più facile l’accesso agli incentivi del Quarto e del Quinto Conto Energia. È online sul sito del Gse, Gestore dei servizi energetici, il sistema informatico che permette le certificazioni e le attestazioni dei moduli e degli inverter fotovoltaici.
 
Come spiegato dal Gse, per beneficiare delle tariffe incentivanti, iprincipali componenti degli impianti fotovoltaici, cioè moduli e inverter, devono possedere specifici requisiti tecnici e commerciali.
 
I requisiti devono essere dimostrati dal soggetto responsabile, cioè dal responsabile dell’esercizio e della manutenzione degli impianti, che ha il diritto a richiedere e ottenere le tariffe incentivanti, allegando certificazioni e attestazioni alla richiesta di concessione degli incentivi.
 
Con il DM 5 luglio 2012 - Quinto Conto Energia, si è pensato di rendere più facile il reperimento dei documenti, permettendo a produttori e importatori dei moduli e degli inverter di trasmettere preventivamente i documenti al Gse per renderli disponibili ai soggetti responsabili.
 
Il Gse ha quindi messo a punto il sistema informatico Pvcert che consente la ricerca e la visualizzazione dei Certificati e delle Attestazioni disponibili per componente, marca e modello, nonché l’inserimento l’inserimenti di certificati e attestazioni da parte di fornitori e organismi di rilascio registrati.
 
Rientrano tra i soggetti fornitori i produttori, gli importatori e i distributori sul mercato italiano, gli installatori, i soggetti responsabili e i tecnici referenti di un impianto fotovoltaico.
 
Possono registrarsi come organismo di rilascio i laboratori di prova, gli organismi di certificazione qualità dei moduli fotovoltaici, i consorzi di recupero e riciclo moduli fotovoltaici, gli organismi di certificazione qualità dei processi e gli organismi di certificazione qualità degli inverter fotovoltaici.
 
Una volta che gli operatori registrati hanno inserito i dati, questi diventano disponibili per la visualizzazione dopo un'istruttoria di idoneità e la validazione del Gse.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Mauro

si infatti ... che bravi quelli del GSE ... adesso che sono finiti gli incenvitivi del V Conto energia si accorgono che bisognava fare una semplificazione .. cavoli .. siete proprio degli intelligentoni .. mi congratulo con voi ... per anni ho telefonato sia al distributore che al GSE per ribadire un concetto basilare .. cosa serve tutti i soggetti responsabili vi forniscano i certificati dei componenti ... non sarebbe più guisto che foste voi a informarvi se quel componente è adatto oppure no ??? adesso ci sono arrivati ... e stiamo parlando di ente istituzonale tecnico ... provate a pensare quelli non tecnici cosa combinano ... d'altronde lo vediamo tutti i giorni che cosa succede in Italia ...

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione