Carrello 0
Barcellona: Sede Sicurezza Sociale di studio BCQ
ARCHITETTURA

Barcellona: Sede Sicurezza Sociale di studio BCQ

di Cecilia Di Marzo

Una cassa di cristallo protetta da un layer metallico trasparente

18/04/2013 - La nuova sede dell'edificio della Sicurezza Sociale di Barcellona, firmato dallo studio BCQ arquitectura barcelona, ha sede in pieno centro storico. Nell'aspetto generale si presenta come una cassa di cristallo protetta da un layer metallico trasparente che filtra la luce e la vista.

L'edificio è costituito da tre volumi differenti, sovrapposti e leggermente ruotati tra loro. Il volume dal primo al quarto piano recupera l'allineamento stradale con la Calle de l'Om e crea, con lo sbalzo creato da questa rotazione, un grande portico che sottolinea e protegge l'ingresso dell'edificio. Questo spostamento, oltre a consentire che gli uffici abbiano una forma rettangolare assolutamente regolare, che facilita la distribuzione e consente la massima flessibilità, crea al contempo uno spazio più ampio nella piazza laterale. 

Il terzo volume, dal quinto al sesto piano, è generato da una rotazione intermedia tra le due direzioni definite dai due volumi sottostanti. La dimensione ridotta di questo terzo volume rispetto a quello inferiore crea una terrazza orientata verso il mare, accessibile agli utenti dal quinto piano. 

La necessità di luce naturale è risolta con grandi finestre protette dall'incidenza della radiazione solare diretta attraverso un involucro continuo di lamelle in alluminio. L'uso di una struttura porticata, con pilastri in facciata, consente di avere piani open space organizzati a partire da due nuclei verticali che lasciano libero il resto della superficie. La compartimentazione viene realizzata attraverso pareti divisorie leggere, in modo che la distribuzione interna sia flessibile nel tempo.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati