Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus per l’acquisto di case antisismiche, spetta anche sugli acconti?
NORMATIVA Sismabonus per l’acquisto di case antisismiche, spetta anche sugli acconti?
AZIENDE

ThyssenKrupp per il nuovo terminal internazionale di Dubai

Commenti 2119
15/04/201 - ThyssenKrupp crea un unico accesso al più importante hub degli Emirati Arabi Uniti: nel nuovissimo super terminal di Dubai l’Azienda ha installato 58 dei suoi ponti di imbarco per gli A380. Progettati su misura, i ponti offrono un confortevole e facile accesso ai passeggeri dai cancelli di imbarco all’aeromobile e viceversa. I nuovi ponti non sono l’unico prodotto dell’Azienda di cui può beneficiare l’Aeroporto Internazionale di Dubai: per un totale di 351 interventi,  195 ascensori per passeggeri e montacarichi, 72 scale mobili e 26 tapis roulant sono stati installati al nuovo atrio del terminal A.

Ponti di imbarco di alta qualità ingegneristica e precisione
L’aeroporto internazionale di Dubai vanta una lunga collaborazione con ThyssenKrupp Access Solutions. Sono stati installati già 125 ponti d’imbarco tra il 2005 e il 2009 all’atrio del terminal 2. Le nuove unità predisposte per il nuovo terminal dell’atrio A sono state progettate specificatamente per le procedure d’imbarco del più grande aeromobile per passeggeri Airbus A380. L’esclusivo sistema di attracco ad esempio, accelera le procedure di imbarco e sbarco di 11 minuti. Questo è reso possibile dal fatto che non i soliti due, ma ben tre ponti di imbarco possono agganciare l’A380 contemporaneamente – due nel ponte basso e uno nel ponte alto.

I ponti di imbarco passeggeri combinano inoltre design e funzionalità in modo eccezionale. Tutti gli elementi dei ponti sono realizzati in vetro di alto spessore e con speciale filtro UV. L’aria condizionata centralizzata distribuisce aria fresca in modo omogeneo. Questi sono elementi davvero rilevanti soprattutto in relazione alle estreme temperature esterne  che possono arrivare fino a 50°C durante l’estate.

La prima infrastruttura per l’A380 al mondo
L’atrio del terminal A all’Aeroporto Internazionale di Dubai rappresenta la prima infrastruttura dedicata all’A380 a livello mondiale. E’ stato pensato per incrementare la capacità totale dell’aeroporto dagli attuali 60 milioni di passeggeri l’anno a 75 milioni. L’Aeroporto diventerebbe così il più grande aeroporto per passeggeri internazionali mettendo un freno a London Heatrow e Paris Charles de Gaulle. Sebbene atrio A sia attualmente in fase di test (la piena operatività si avrà a breve) l’aeroporto sta già pensando al prossimo progetto: Atrio D, che porterà la capacità dell’aeroporto a 90 milioni di passeggeri l’anno, aprirà nel 2018.

ThyssenKrupp Elevator Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui