Carrello 0
AZIENDE

Wood Beton realizza una splendida villa a Forte dei Marmi

Eleganza e raffinatezza con pareti in legno ARIA® e solai Prepanel®

30/04/2013 - Alcuni tra i sistemi costruttivi più performanti di Wood Beton sono stati utilizzati congiuntamente nella realizzazione di una splendida villa a Forte dei Marmi: pareti in legno ARIA®, solai misti in legno-cls Prepanel® e scale prefinite in legno Easy Step. Costruita a seguito della demolizione di una struttura già esistente, la villa è stata edificata con l'obiettivo di coniugare eleganza e raffinatezza a prestazioni tecniche elevate di contenimento energetico e abbattimento acustico.

Tradizione e razionalità architettonica Stile tradizionale e organizzazione dello spazio razionale: queste le qualità che caratterizzano la villa realizzata da Wood Beton a Forte dei Marmi. Una casa elegante, la cui forma architettonica riporta a un'idea semplice di abitare, di tranquilla serenità, e che crea, allo stesso tempo, un ambiente di vita ricercato e ordinato. La principale esigenza del cliente è stata quella di costruire una casa che fosse in grado di ospitare tutti i membri del nucleo familiare: per questo motivo è stata creata un'abitazione spaziosa, che rispettasse le caratteristiche ambientali, con tutti i comfort necessari e adeguati al vivere quotidiano.

Partendo, dunque, da una forma semplice e regolare, una pianta rettangolare, è stato sviluppato un progetto affascinante, di tipologia classica, rivisitato in base agli attuali canoni di costruzione. La casa è collocata in un lotto a ridosso della strada, ma dotato di uno spazio per il piccolo giardino adibito a posto auto. L'abitazione è disposta su quattro livelli: il piano interrato destinato ai locali accessori, il piano terra agli spazi per la convivenza comune, quali la cucina e il soggiorno, oltre al bagno per gli ospiti. All'esterno sono presenti un ripostiglio e un portico, realizzato con una struttura di ferro molto leggera. Al primo piano sono disposte tre stanze da letto con i relativi bagni e ognuna dotata di balcone. Il sottotetto è invece stato pensato come spazio-giochi per i bambini.

Il piano interrato
I lavori di costruzione hanno avuto inizio con la demolizione dell'abitazione esistente e la rimozione di tutte le macerie, dopodiché si è dovuto affrontare il compito più impegnativo, quello riguardante la realizzazione del piano interrato, reso difficile a causa della presenza di acqua a meno di un metro di profondità dal piano campagna. A tal riguardo è stato presentato alla Regione Toscana uno studio idrogeologico relativo ai lavori di abbassamento artificiale della falda acquifera, necessari per la creazione di un piano interrato dotato d'intercapedine di areazione e platea di fondazione posta a – 3,30 m.

Individuata l'area di scavo, è stato messo in opera un sistema di pompaggio di tipo Well Point, che consiste nel posizionamento, sul perimetro di scavo, di diversi tubi dal diametro di 50-60 mm tra loro collegati e posti a un interasse di 50 cm, infissi nel terreno fino a una profondità di 6 metri circa, in modo tale da creare un anello a sua volta collegato a una pompa aspirante, il cui compito è stato quello di creare il vuoto e, di conseguenza, di abbassare la falda fino alla quota richiesta.

Una volta sceso il livello della falda al di sotto del piano d'imposta della fondazione, si è potuta realizzare la platea in calcestruzzo, di altezza 50 cm, opportunamente impermeabilizzata mediante la posa di un telo bentonitico. Dopo il getto dei muri in c.a. del piano interrato e del solaio di calpestio del piano terra, è stato possibile spegnere il sistema Well Point, poiché il peso proprio delle strutture realizzate garantiva l'equilibrio alla spinta idrostatica dell'acqua.

Le strutture industrializzate Wood Beton
Per la realizzazione dell'involucro e della struttura verticale è stato impiegato il nuovo sistema costruttivo ARIA®, che prevede l'utilizzo di pareti in legno-cls preassemblate in stabilimento, permettendo grande rapidità nella posa in opera e riducendo la durata delle operazioni in quota, necessarie quindi solo per eseguire le connessioni meccaniche.
Tutto questo, unito all'assoluto ordine e alla mancanza di materiali stoccati, ha concorso a rendere brevissimi i tempi di esecuzione: in meno di venti giorni, infatti, la struttura portante è stata terminata.

Le pareti ARIA®, oltre ad essere rapide da posare, hanno un ottimo potere isolante dovuto all'abbinamento della lana di roccia e del calcestruzzo, e permettono di ottenere un involucro termicamente omogeneo, grazie all'assenza di ponti termici. Questo sistema costruttivo garantisce inoltre un'ottima qualità della struttura poiché viene prodotta direttamente in stabilimento e quindi con cicli controllati. Le pareti interne divisorie sono state realizzate in cartongesso. I solai e la copertura, realizzati con il sistema misto in legno-calcestruzzo Prepanel®, sono composti da travetti in legno lamellare di dimensione 16x12 e getto in calcestruzzo collaborante. Nei solai, per scelta del committente, l'interposto è stato realizzato con tavelle in cotto che hanno reso l'ambiente più particolare e più "rustico".

Le finiture
Wood Beton ha consegnato al cliente la casa "chiavi in mano", in altre parole si è impegnata a fornire tutte le opere necessarie affinché fosse completa e ultimata in ogni sua parte, occupandosi quindi direttamente della fornitura di tutti gli impianti (elettrico, termo-idraulico-sanitario e di climatizzazione) e di tutte le finiture interne: pavimenti in parquet, rivestimenti dei bagni, vano ascensore completamente attrezzato, tinteggiatura interna ed esterna, sbiancamento dei legni del solaio, porte interne.

Questa formula, che ha reso il procedimento di costruzione più snello, ha delineato due aspetti importanti per il cliente: un risparmio di tempo e un ottimo rapporto costo/qualità. Attribuendo a un unico "referente" (Wood Beton) la responsabilità per la consegna del lavoro finito, al cliente è stato evitato il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche, oltre al fatto che non ha più dovuto occuparsi di nulla fino al momento della consegna della casa, che è avvenuta in tempi regolari: è risaputo che il lavoro di squadra funziona meglio quando le persone che la costituiscono hanno sempre lavorato insieme, riuscendo a rispettare le tempistiche e a collaborare in quanto direttamente coinvolti.

Wood Beton si è così impegnata a siglare un contratto appositamente studiato con i singoli fornitori per assicurare al cliente costi certi già prima della realizzazione delle opere. L'intervento è da considerarsi di altissimo livello qualitativo, un lavoro fatto a regola d'arte, con finiture di pregio, abbinate ai migliori prodotti disponibili sul mercato edilizio. Le finiture interne sono state curate nei minimi dettagli: tra queste non passa inosservata, al centro della zona living, la scala prefabbricata EASY STEP, composta da gradini in legno lamellare, agganciati alle pareti del vano ascensore tramite apposite connessioni metalliche predisposte in stabilimento.Tra la prima estremità di fissaggio dei gradini e il relativo pannello è interposto uno spessore di neoprene, che facilita la regolazione dell'inclinazione del gradino e funge da taglio acustico. Una volta posata, la scala è stata rivestita di marmo.

Particolare attenzione si è posta agli elementi decorativi, quali le lesene, le cornici delle finestre e i marcapiani, realizzati in manufatti rivestiti con materiale polimerico minerale cementizio, a base di resine e minerali silicei, tutti molto sobri ma allo stesso tempo eleganti. Curata la scelta dei colori delle facciate esterne, il bianco e il blu: l'abbinamento di queste due nuances ha permesso di ottenere un risultato finale raffinato e ricercato, studiato ad hoc attraverso una ricerca cromatica degli elementi caratteristici (ad esempio sui serramenti è stato riportato lo stesso colore della facciata al piano sottotetto). È stata fatta una ricerca storico-architettonica degli elementi di ferro, per quanto riguarda i parapetti dei balconi e le inferriate delle finestre al piano terra, dove il committente ha scelto di non mettere gli oscuranti.

Conclusioni
Nulla è stato lasciato al caso e anche questa volta Wood Beton è riuscita a soddisfare al meglio le esigenze del cliente, creando un'abitazione che si pone nel rispetto delle caratteristiche ambientali e delle forme tipologiche locali, ma interpretate, dal punto di vista costruttivo, in un'ottica contemporanea e adattata alle esigenze del moderno abitare. Wood Beton ha realizzato una casa sicura, grazie alle caratteristiche antisismiche e alla resistenza al fuoco garantita attraverso l'innovativo sistema utilizzato, che ha unito le migliori proprietà dei materiali comunemente utilizzati in edilizia alla salubrità propria del legno, assicurando al cliente un ambiente confortevole.


WOOD BETON su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa