Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, giro di boa per la prima fiera virtuale dell’edilizia
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, giro di boa per la prima fiera virtuale dell’edilizia
AZIENDE

I sistemi di ripresa Peri presentati al bauma

Commenti 3373
23/05/2013 - PERI ha illustrato numerosi nuovi sistemi di ripresa, che hanno già dimostrato la propria validità nei mesi scorsi, in vari cantieri e con successo. Tra essi anche ACS C200, il sistema di ripresa auto-sollevante per i nuclei dei grattacieli, con una piattaforma grandiosa, portate elevate e adatta a ritmi di lavoro serrati. Anche la sicurezza è stata ulteriormente migliorata: ora, con pochi nuovi componenti di sistema, si possono realizzare parapetti perimetrali di protezione contro le cadute dall’alto sui sistemi di ripresa PERI.

SCS: Il nuovo sistema di ripresa per casseforme con un solo paramento
Al bauma 2013 PERI ha presentato per la prima volta ad un vasto pubblico di esperti, il nuovo sistema di ripresa SCS (SCS = Single-sided Climbing System). Dall’estate 2011 sono in uso già oltre 6.000 unità di mensole nei lavori di ampliamento del Canale di Panama. Grazie a questo robusto e flessibile sistema di mensole, i carichi sulla cassaforma, priva di tiranti, dovuti alla pressione del calcestruzzo fresco vengono trasferiti attraverso la mensola al sistema di ancoraggio della stessa. Tipici campi di impiego sono dighe di contenimento, chiuse per la navigazione, torri di raffreddamento, bunker e caveau, pulvini e gallerie.

Il nuovo sistema di ripresa SCS si caratterizza per la grande convenienza in quanto, grazie alla sua modularità e alla mensola di ripresa composta da tre elementi, può essere adeguato in modo ottimale a qualsiasi esigenza e geometria. Anche l’elevata capacità di carico delle mensole con ancoraggio certificato, rende il nuovo sistema più efficiente rispetto al precedente (e sostituito) sistema SKS. Per il getto di prima fase a terra e per quelli successivi può essere impiegata la stessa cassaforma e gli stessi componenti di sistema. Per poter lavorare in sicurezza su strutture inclinate in avanti o all’indietro, le passerelle di servizio del sistema SCS possono essere inclinate di 15° e 30°. In tal modo sono sempre orizzontali e consentono di lavorare in sicurezza. PERI presenta il sistema in due versioni. La mensola SCS 190 viene proposta come la variante più conveniente e che richiede anche poco spazio. Per il disarmo è infatti sufficiente inclinare la cassaforma all’indietro. Con la mensola SCS 250, dotata di carrello di traslazione, la cassaforma può essere arretrata dal getto più di 60 cm, creando così spazio sufficiente per qualsiasi operazione.

LPS Screen: Il paramento di protezione leggero a ripresa
Il nuovo paramento di protezione a ripresa LPS Screen (LPS = Light Protection System) è stato messo a punto da PERI come alternativa leggera rispetto ai tradizionali sistemi con pannelli di protezione pieni. Il paramento di protezione con guide e con pannelli grigliati, per la chiusura perimetrale e disponibili a noleggio, si caratterizza per la flessibilità d’impiego e, grazie ai pannelli con regolazione telescopica, può adattarsi facilmente ad edifici dalle forme complesse. I pannelli con griglie a maglia stretta fungono da antivento e da protezioni anti-caduta nell’armo della cassaforma per solai dei piani più alti e in fase di realizzazione. Nella fase di disarmo della cassaforma per solai risulta molto vantaggioso il fatto che i pannelli grigliati di protezione perimetrale lascino passare la luce, creando così condizioni di lavoro più sicure. Inoltre sono molto leggeri, semplificando così il montaggio e il procedimento di ripresa, e riducendo inoltre le sollecitazioni a cui è sottoposta la struttura dell’edificio. I pannelli grigliati di protezione perimetrale, leggeri e movimentabili a mano, sono fissati in modo semplice e rapido alle guide di ripresa, mediante connettori a morsa e senza necessità di impiego della gru. Questo tipo di collegamento consente quindi una disposizione libera delle guide di ripresa.

​Queste ultime scorrono all’interno dei dispositivi di sospensione che sono vincolati ai solai e permettono di sollevare l’unità di paramento velocemente ed in sicurezza. Se lo si desidera, dispositivi idraulici mobili di ripresa consentono anche il sollevamento senza impiego della gru. PERI propone il paramento di protezione leggero in due varianti, senza o con passerella di servizio, che consente di accedere alla testata fermagetto della cassaforma per solai. I pannelli grigliati sono utilizzabili anche con le tradizionali guide di ripresa RCS; vengono semplicemente fissati ad esse tramite adattatori a morsa. Grazie a questa possibilità, il valido paramento di protezione a ripresa PERI RCS P diventa ancora più conveniente.

La piattaforma estendibile RCS MP: movimentazione rapida con piattaforma di carico flessibile
Per movimentare da un piano a quello successivo la cassaforma e i materiali da costruzione nei grattacieli, PERI ha presentato al bauma 2013 la piattaforma di carico RCS MP. Il nuovo sistema può essere ancorato al solaio oppure semplicemente fissato tra due piani mediante puntelli MULTIPROP. La piattaforma di carico RCS MP viene completata con un impalcato in lamiera ondulata e parapetti con pannelli grigliati LPS. Il sistema è interamente disponibile a noleggio e la piattaforma può essere fornita premontata. La piattaforma lunga 3,75 m serve per movimentare la cassaforma per solai SKYDECK e il materiale da costruzione, quella lunga 5,50 m, invece, serve per movimentare tavoli per solai di grandi dimensioni. La piattaforma più grande, inoltre, è rinforzata in modo da ridurne la flessione.

PERI su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui