Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Addio al Testo Unico Edilizia, prende forma la ‘Disciplina delle costruzioni’
NORMATIVA Addio al Testo Unico Edilizia, prende forma la ‘Disciplina delle costruzioni’
AZIENDE

Puntelli per solai e per impalcature di sostegno PERI

Commenti 5028
17/05/2013 - PERI propone sistemi di sostegno per ogni esigenza, dai semplici puntelli per solai fino a grandi impalcature di sostegno – sempre compatibili con i sistemi di casseforme per solai PERI. Anche in questo caso siamo riusciti a sfruttare un ulteriore possibilità di miglioramento, per esempio incrementando gli aspetti ergonomici e la sicurezza, grazie all’aumento della portata e all’ampliamento dei campi di applicazione.

PEP Ergo: Puntelli in acciaio con elevata capacità di carico e dettagli di grande praticità
La gamma di puntelli PEP Ergo è stata ampliata con altri cinque puntelli in acciaio per solai. Tra essi figurano PEP Ergo E-300 e PEP Ergo E-400, con una portata massima di 50 kN, finora mai raggiunta nel caso di puntelli per solai in acciaio. I puntelli sono caratterizzati da un ridotto peso proprio e da numerose consolidate soluzioni relative ai dettagli. Per esempio, particolari come la possibilità di ruotare facilmente le ghiere di regolazione grazie all'innovativa spina a G brevettata, l’ampio campo di regolazione fino a 12 cm, il sistema anti-schiacciamento integrato per proteggere la mano dell’addetto dal rischio di contusioni, la ghiera di regolazione con camme con superfici di percussione temperate e non ultimo, la scala di misurazione della lunghezza di estensione incisa sul tubo interno del puntello. Nell'insieme, oggi, la gamma comprendente in tutto nove puntelli e copre in modo ottimale le diverse esigenze di applicazione nelle molteplici attività quotidiane di cantiere.

PERI UP Rosett Flex: Puntone ad elevata portata, realizzato con leggeri componenti di sistema, con abbassamento e pretensionamento idraulici
I componenti di sistema dell’impalcatura modulare PERI UP Rosett Flex ora possono essere impiegati anche per puntoni ad elevata portata. La parte centrale del puntone a 4 montanti è costituita da componenti standard del sistema di impalcatura modulare. I nuovi componenti sono l’albero filettato di testa, l’albero di base ed una piastra di attacco. L’albero filettato di testa TR presenta un campo di regolazione di 55 cm mentre l’albero di base permette l’alloggiamento di un cilindro idraulico di sollevamento. La piastra di attacco UJC trasferisce le forze dal puntone all’elemento di base. Il relativo meccanismo di sollevamento idraulico HD, inoltre, consente una corsa di 68 mm. Il puntone ad elevata portata viene impiegato per il trasferimento di singoli carichi concentrati fino a 200 kN. Il cilindro idraulico alla base consente di abbassare i puntoni di 10 mm per volta e permette di farlo anche sotto carico, controllando la spinta mediante il monitoraggio della forza su di un manometro. Inoltre il sistema idraulico consente il pretensionamento del puntone fino a 200 kN, controllando la spinta. I vantaggi riscontrabili sono che tutti i componenti si possono movimentare manualmente e l’estrema convenienza del sistema, data dall’impiego su vastissima scala di componenti standard.

PERI UP Rosett Flex: L’impalcatura di sostegno a torre con sicurezza integrata
Basandosi sull’impalcatura di sostegno PERI UP, integrata con pochi componenti aggiuntivi, gli specialisti di Weissenhorn hanno messo a punto un’impalcatura di sostegno a torre che offre grande sicurezza sia nelle fasi di montaggio che di smontaggio. Nel caso dell'impalcatura di sostegno a torre MDS infatti, l’addetto, grazie alla piattaforma di servizio di nuova progettazione, effettua il montaggio in posizione sicura e in piedi, al centro della torre. La piattaforma è l’elemento centrale nel montaggio, accelera le operazioni e garantisce un’elevata sicurezza, poiché tutti i livelli dell'impalcatura di sostegno vengono montati e smontati automaticamente con la protezione di un parapetto “in avanzamento”. Si può proseguire nel montaggio dell’impalcatura di sostegno a torre MDS soltanto quando la piattaforma di servizio in avanzamento è stata appesa al corrente orizzontale posto più in alto. In questo modo, in ogni fase del montaggio, l'addetto è assicurato contro il rischio di caduta dall’alto senza bisogno di ulteriore equipaggiamento. Anche lo stoccaggio temporaneo dei componenti da montare avviene in sicurezza all'interno della torre. L’impalcatura di sostengo a torre PERI UP Rosett Flex MDS viene impiegata con carichi sui montanti fino a 50 kN. Nel senso del telaio la larghezza è di 125 cm; in senso longitudinale la dimensione può essere determinata liberamente in base alle esigenze statiche e geometriche delle strutture da sostenere. Si possono altresì utilizzare tutti gli altri componenti di sistema dell'impalcatura modulare PERI UP Rosett Flex.

PERI su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui