Carrello 0
AZIENDE

Zanotta protagonista al Salone del Mobile

Qualità e cultura del design per il nuovo concept

06/05/2013 - Zanotta presenta, nell’allestimento progettato dallo Studio Bertero-Panto-Marzoli e curato nello styling da Ludovica+Roberto Palomba, una serie di novità destinate ad arricchire il vasto catalogo della propria produzione e a valorizzare i contenuti cari all’azienda: qualità e cultura del design, innovazione e ricerca nell’uso di nuovi materiali e tecniche di lavorazione, creatività e attenzione ai cambiamenti sociali.

Divani componibili Bruce, disegnati da Ludovica+Roberto Palomba. Gli imbottiti sono caratterizzati da una doppia cuscineria e da piedini in lega d’alluminio lucidato o nichelato nero lucido. Struttura d’acciaio, con imbottitura in poliuretano/Dacron Du Pont. I cuscini della seduta sono in poliuretano/Dacron Du Pont, quelli dello schienale sono in piuma d'oca 100% vergine. Il rivestimento è sfilabile in stoffa o in pelle.

Lounge chair, in serie limitata, Grandtour presentata in co-branding con Maserati e realizzata su disegno di Ludovica + Roberto Palomba. Alcune caratteristiche peculiari: sulla base in tondino di acciaio cromato o nichelato nero lucido, una scocca con un’imbottitura rivestita in pelle Extra Zanotta trapuntata e proposta in tre versioni cromatiche.

Serie Kent disegnata da Ludovica + Roberto Palomba: una poltroncina, una bergére con schienale alto e un pouf. Tutti con base girevole in acciaio verniciato cromo, nero o grafite. L’imbottitura è in poliuretano schiumato autoestinguente, con il rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle.

Seguono tre nuove versioni della poltroncina Eva, ideate dal designer francese Ora Ïto. La nuova “Eva 2013” mantiene la stessa scocca ma introduce un rivestimento sfoderabile, in stoffa o pelle, accoppiato ad una soffice imbottitura in Dacron Du Pont, abbinate a gambe in rovere naturale, tinto wengè o tinto noce, oppure alla base girevole in acciaio verniciato bianco o nero.

Il letto Legami, design Emaf Progetti: un pezzo lineare e moderno il cui punto distintivo è nella testata tessile attrezzata con due fasce in cuoio che possono fare da comodi supporti per piccoli oggetti. I piedini sono in acciaio verniciati cromo o nero, con struttura in acciaio e doghe in faggio curvato verniciato naturale. Testiera e base imbottite in poliuretano/fibra poliestere termolegata, con rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle.

Originale il tavolino Ink disegnato da Emilio Nanni con un’innovativa finitura del piano realizzata con tessuto decorato, stampato con tecnica digitale e ricoperto di resina (Rezina tessile®). Due i decori del piano e in doppia variante cromatica: decoro a rombo in nero o in fango; decoro riga, in nero o in fango. Entrambi sono abbinate con gambe in acciaio verniciato nero. E’ prevista anche la versione monocromatica con piani in MDF verniciato bianco, rosso o nero in abbinamento a gambe in acciaio verniciato nello stesso colore.

Il tavolino Strips di Salvatore Indriolo nelle versioni rettangolare e quadrata. Il sottilissimo piano è in multistrato rinforzato con lastre di alluminio. La struttura in acciaio può essere verniciata bianca con piano verniciato goffrato bianco o impiallacciato in rovere naturale; oppure verniciata nera con piano impiallacciato in rovere naturale, tinto wengè o grigio.

Un nuovo complemento d’arredo disegnato da Gabriele Rosa: lo scrittoio-consolle Calamo. Struttura in acciaio verniciato color cromo, nero o grafite, con rivestimento in cuoio pigmentato per piano e vano portaoggetti accessibile mediante apertura a ribalta.

Due prodotti dello scorso anno, il tavolo Spillo e il tavolino Spillino di Damian Williamson, vengono presentati con due nuove finiture per il top: cemento spalmato e verniciatura bianca entrambe applicate al piano in vetro. Il cemento ha una finitura acrilica e un trattamento di protezione nanotecnologico antimacchia a base di biossido di titanio. Le gambe in lega di alluminio verniciato bianco sono abbinate al piano in cristallo verniciato bianco, mentre in abbinamento al piano rivestito di cemento le gambe sono in alluminio lucidato o verniciato grigio.
 

Zanotta su ARCHIPRODUCTS
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui