Carrello 0
AZIENDE

A Made expo 2013 Growing City, l’ibridazione fra verde, architettura e design

26/06/2013 -  GROWING CITY è l’iniziativa di riferimento di MADE Città e Paesaggio che si svolgerà in collaborazione con Nemeton Network AAA+A Agricoltura, Alimentazione Architettura all’interno della prossima edizione di MADE expo 2013. Dopo aver trattato il rapporto fra verde e architettura nel 2011 con la mostra Vegetecture e nel 2012 con il paesaggio attraverso l’Esploratorio Costruire Paesaggi, quest’anno arriva al design con una selezione di Natural Design Exhibition, la prima mostra al mondo che riunisce oggetti che contengono piante, e con l’edizione Esploratorio 2013 dedicata al tema della rigenerazione paesaggistica.
 
Con GROWING CITY MADE expo propone il tema della crescita della città secondo schemi e ritmi naturali, una città che si sviluppa contenendo al suo interno una forte componente vegetale non solo negli spazi dei giardini, ma ibridandosi con l’architettura e il design.
 
Fra città e giardino c’è una sostanziale identità, sono spazi che l’uomo si ricava nella natura, luoghi che l’uomo prende per sé ponendo dei confini che hanno il compito di difenderli e proteggerli. Oggi non si tratta di costruire altri spazi verdi, ma di ibridare le piante con architettura e design.
 
Fino a quando divideremo lo spazio dedicato a noi umani da quello dedicato alle piante non sarà possibile fare un salto di qualità, ma solo fare giardini più belli.
 
Quello che continuiamo a chiamare il verde non solo è fondamentale, ma costituisce esattamente il nostro ambiente corretto, quello nel quale siamo cresciuti, quello che ci può dare il meglio. La sfida è portare la foresta nella città, facendola crescere in ogni spazio possibile. Dobbiamo arrivare a concepire l’edificio come un esterno. La nuova parola d’ordine per i progettisti è: costruire esterni.
 
Gli Eventi di GROWING CITY HIGH GREEN TECH SYMPOSIUM 2013
Quinta edizione per l’appuntamento internazionale che dal 2009 fa il punto sul rapporto fra verde, agricoltura e nuove tecnologie del costruire. Un’occasione di aggiornamento tecnico e di approfondimento culturale attraverso il contatto diretto con i migliori progettisti, un  appuntamento che unisce architettura, paesaggio, agricoltura, design facendo della sinergia fra diverse discipline un punto di crescita. Quest’anno il Symposium affronta il tema dell’ibridazione fra elemento vegetale, architettura e design. Fra i protagonisti, il designer
francese Alexis Tricoire e e l’antropologo Matteo Meschiari che sta sviluppando la LMT, Landscape Mind Theory.
 
NATURAL DESIGN EXHIBITION a cura di Maurizio Corrado
Arrivano gli oggetti vegetali, oggetti vivi che contengono piante. È Natural Design, l’ultimissima tendenza del green design internazionale, la prima mostra al mondo che individua e riunisce la tendenza internazionale più avanzata del green design, una selezione di oggetti contenenti piante, prodotti, prototipi, sperimentazioni, proposte provenienti da tutto il mondo che integrano le piante negli oggetti di uso quotidiano. Una tendenza nuova, nata da qualche anno in maniera spontanea e intuitiva da giovani progettisti che avvertono nelle piante una  possibilità di “rinaturalizzazione” dei nostri ambienti e che possono uscire ad arredare le città e caratterizzare i paesaggi In architettura l’integrazione del verde attraverso lo sviluppo delle high green technology è un fatto consolidato, ora anche nel design le piante possono trovare uno spazio utile alla diffusione dell’idea di sostenibilità e di benessere. La mostra è il frutto di una ricerca iniziata nel 2008 dalla rivista Nemeton High Green Tech Magazine per individuare i progetti che ibridano piante e oggetti di uso quotidiano. Natural Design è una mostra itinerante.
 
ESPLORATORIO 2013 a cura di Anna Lambertini
Riuso urbano, rigenerazione paesaggistica e riattivazione di spazi abbandonati: l’edizione 2013 dell’Esploratorio propone a MADE expo un percorso attraverso interstizi, vuoti minori e luoghi marginali della città per raccontare di esperienze, progetti e processi di crescita di nuove  culture dell’abitare urbano. La città del futuro davvero intelligente si evolve senza consumare le sue risorse più preziose: suolo libero e capitale naturale.
 
I Workshop
Una serie di incontri quotidiani con esperti, associazioni, referenti di aziende qualificate, una occasione per i progettisti di conoscere le tendenze del mercato, i nuovi prodotti, le metodologie operative.
 
GROWING CITY ALL’INTERNO DI MADE CITTA' E PAESAGGIO  - MADE expo interpreta e anticipa l’evoluzione dei mercati
Un’area interattiva e tecnologica, punto di convergenza tra l’offerta delle aziende e la domanda di professionisti, enti pubblici e mondo delle costruzioni. Uno spazio espositivo a completa disposizioni delle aziende più attive del mercato per farsi conoscere e promuovere le proprie proposte nel giusto ambito di relazione e comunicazione.
 
Area espositiva, mostre, workshop e convegni internazionali costituiscono il filo diretto tra tecnici, progettisti, amministratori pubblici, esperti del mondo “green” e costituiscono una opportunità imperdibile per le aziende del settore.
 
VIVAISTI INTERNAZIONALI
Grandi nomi del mondo del florovivaismo che non si fanno sfuggire questa vetrina per rivendicare il patrimonio del territorio italiano e riconsegnare al settore il ruolo di Protagonista che gli spetta.
 
Info
direzione@nemetonnetwork.net
www.nemetonnetwork.net
www.nemetonmagazine.net
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati