Carrello 0
EVENTI

YAP MAXXI 2013: in arrivo l'apertura della mostra

di Valentina Ieva

Esposta l'installazione 'He' a cura dello studio bam! bottega di architettura metropolitana

20/06/2013 - Mancano ormai pochissimi giorni all’inaugurazione dell’installazione He dello studio bam! bottega di architettura metropolitana, che si svolgerà il prossimo 25 giugno nella piazza del MAXXI. Il progetto, vincitore della terza edizione di YAP MAXXI, consiste in un prisma in tessuto giallo in movimento fluttuante sulla piazza della sede museale.

Di giorno lungo il perimetro di He gocce d’acqua scendono a delimitare lo spazio sottostante, mentre di notte la luce subentra all’acqua, rendendo la struttura quasi simile ad una lampada sospesa. In concomitanza con la giornata inaugurale dell’installazione, si apre anche la mostra dei venti progetti finalisti delle quattro sedi di YAP, con i modelli dei cinque progetti finalisti italiani, allestita all’interno della Sala Scarpa fino al prossimo 20 ottobre.

YAP MAXXI 2013 è il programma di promozione a favore della giovane architettura organizzato dal MAXXI in collaborazione con il MoMA/MoMA PS1 di NY, Constructo di Santiago del Cile e, per la prima volta, Istanbul Modern (Turchia).

Una giuria di esperti internazionali ha scelto il carattere di flessibilità, leggerezza e innovazione, della struttura realizzata dal collettivo di giovani architetti torinesi, composto da Alberto Bottero, Valeria Bruni, Simona Della Rocca, Fabio Vignolo. Innovazione e flessibilità costituiscono obiettivi promossi e condivisi Archiportale e Archilovers che aderiscono all'iniziativa in qualità di media partners.

Fino alla fine di settembre He ospiterà le iniziative del YAP SUMMER PROGRAM, un ricchissimo calendario che prevede una serie incontri e appuntamneti dedicati all’architettura, al design, alla moda e alla musica.
 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati