Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, nel condominio misto è riconosciuto a chi paga i lavori
RISTRUTTURAZIONE Superbonus, nel condominio misto è riconosciuto a chi paga i lavori
AMBIENTE

Sisma di magnitudo 4.9 ieri notte nelle Marche

di Rossella Calabrese

Epicentro localizzato in mare al largo di Porto Recanati ad una profondità di 8 km

Vedi Aggiornamento del 23/07/2013
22/07/2013 - Un terremoto di magnitudo 4.9 è avvenuto alle ore 03:32 del 21 luglio 2013 in Adriatico centro-settentrionale a pochi chilometri dalla costa marchigiana, tra la Provincia di Ancona e di Macerata.
 
L’epicentro dell’evento è stato registrato ad una profondità di 8.4 km, davanti ai Comuni di Loreto (AN), Numana (AN), Sirolo (AN), Porto Recanati (MC).
 
Dalle 03:32 sono state registrate nell’area altri eventi sismici (circa 10 fino alle 08:00) con magnitudo maggiore di 2.0. L’evento più forte si è verificato alle 05:07 con magnitudo 4.0 ad una profondità di 10.1 Km.
 
Il sisma ha provocato soltanto la caduta di intonaco in qualche edificio ma nessun danno di rilievo, tra Porto Recanati Ancona e Macerata. I Vigili del Fuoco hanno ricevuto centinaia di chiamate da parte dei residenti spaventati e hanno effettuato tutte le verifiche del caso.
 
“La situazione è sotto controllo e non ci sono stati danni a persone o cose” - ha detto il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, che ha annunciato un rafforzamento del monitoraggio della protezione civile. “Da noi la terra trema frequentemente. La nostra comunità è abituata e solida. Speriamo che sia finito qui”.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui