Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Condominio, come si calcolano i limiti di spesa del Superbonus 110%
NORMATIVA Condominio, come si calcolano i limiti di spesa del Superbonus 110%
AZIENDE

Nesite si aggiudica più di 50.000 mq di pavimentazione per due grandi progetti di riqualificazione in Italia

Commenti 2299
05/07/2013 - Continua la crescita del brand Nesite, leader italiano nella produzione di pavimenti sopraelevati. Nesite si aggiudica 2 commesse per un totale di 54.000 metri quadri, che entro settembre 2013 saranno destinate a due grandi progetti di riqualificazione in atto in Italia.

I primi 23.000 metri quadrati di pavimento sopraelevato saranno installati nello stabilimento Officina ‘82- Fiat di Torino. Il progetto di ristrutturazione prevede, infatti, l’utilizzo di pannelli in solfato di calcio e gres porcellanato con struttura di altezza 65 cm. La fornitura del pavimento Nesite è già iniziata, e si completerà entro settembre 2013. Si è dato molto risalto alla fase progettuale e di realizzazione in opera. Sono stati studiati e realizzati dall’engineering di Nesite appositi sistemi per garantire il bloccaggio perimetrale dei pannelli senza contrasto, evitando così la quasi totalità dei tagli perimetrali, garantendo estrema rapidità di installazione e facilità di manutenzione per l’utente finale.
 
Altri 31.000 metri quadrati saranno destinati a pavimentare parte della superficie dell’area del nuovo complesso della “Regione Calabria” che si estende per oltre 190.000 metri quadrati, sulle colline di Germaneto, lungo l’importante direttrice di sviluppo della città di Catanzaro. Terminati i lavori sarà una delle sedi regionali tra le più grandi e sofisticate d’Italia. Il complesso ospiterà la Presidenza, gli Assessorati e gli uffici operativi.

Su 60.000 mq. totali di superficie pavimentata più della metà saranno prodotti e forniti da Nesite che a settembre 2013 completerà la consegna di 23.000 mq di pavimenti sopraelevati in solfato con gres e i restanti 8.000 mq saranno realizzati in marmo della linea High Class. Tra i fattori che hanno determinato la scelta dei pavimenti tecnici Nesite hanno influito la rapidità e la completezza delle risposte tecniche e produttive.
 
Nesite si dimostra quindi, ancora una volta, capace di gestire importanti forniture in tempi brevi anche contemporaneamente, grazie all’enorme capacità produttiva e alla snella organizzazione interna dell’azienda, mantenendo sempre elevato lo standard qualitativo della produzione e della posa in opera dei suoi pavimenti sopraelevati.

NESITE su ARCHIPRODUCTS

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Leggi i risultati