Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
NORMATIVA Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
NORMATIVA

Liguria, ok alla nuova legge sul recupero dei sottotetti

di Giovanni Carbone

Sarà possibile modificare i limiti delle sagome esistenti fino a 50 centimetri per linee di colmo e di gronda

Vedi Aggiornamento del 28/05/2015
09/07/2013 - La Giunta della regione Liguria ha approvato un disegno di legge che modifica la LR 24/2001 sul recupero dei sottotetti esistenti per fini abitativi.
 
L’adeguamento normativo è avvenuto dopo che il Tribunale di Savona si è rivolto alla Corte Costituzionale, sollevando la questione di legittimità della legge che consentiva il recupero abitativo dei sottotetti esistenti senza stabilire limiti dimensionali e incrementi di volumetrie, configurando molti interventi come vere e proprie “nuove costruzioni”.
 
Le modifiche approvate, invece, prevedono un limite d’incremento della sagoma di copertura non maggiore di 50 centimetri per le linee di colmo e di gronda in modo da classificare l’intervento nell’ambito della ristrutturazione edilizia secondo le norme statali e regionali.
 
Con la nuova legge i comuni avranno anche la possibilità di disciplinare il recupero dei sottotetti esistenti realizzati dopo l’entrata in vigore della LR 24/2001; essi potranno, con propri strumenti urbanistici, stabilire i limiti d’incremento volumetrico delle costruzioni, comunque inferiori al 20% del volume esistente.
 
“Il provvedimento approvato - spiega l’assessore alla Pianificazione Territoriale, Gabriele Cascino - riporta la legge regionale in un ambito di efficacia, interpretazione e applicazione costituzionalmente corrette”.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui