Carrello 0
AZIENDE

Breda: “Il mercato chiede qualità e una produzione intelligente che utilizzi risorse già disponibili”

23/08/2013 - Breda Sistemi Industriali, tra le prime aziende in Europa nella progettazione e realizzazione di portoni residenziali e industriali, da oggi produce ancora di più nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della razionalità: dal mese di giugno infatti ogni portone Breda viaggerà con un imballo di legno abbattendo in maniera significativa la quantità di materiali come polistirolo ed estrusi finora utilizzati.

Il reparto Ricerca & Sviluppo di Breda ha progettato un’unica cassa in legno a perdere in grado di contenere tutti gli elementi del portone, perfettamente inseriti, fissati e protetti per tutta la durata del trasporto. A fronte di una quantità di legno che varia da 10 a 23 chilogrammi in base alla grandezza del portone, la percentuale di polistirolo e di plastiche diminuisce fino al novanta per cento.

I vantaggi non sono solo per l’ambiente, ma anche per il rivenditore - e quindi il cliente finale -Breda che si vedrà recapitare il proprio ordine in un unico imballo, potrà procedere al montaggio con maggiore facilità e smaltire agevolmente il legno. I nuovi imballi di Breda, realizzati in due larghezze a seconda della tipologia di portone che contengono, sono più leggeri, facilmente stivabili e spedibili grazie alle loro misure regolari: basti pensare che ogni camion può trasportare ben quattro portoni in più e ciò significa ulteriore risparmio di tempo e di carburante.

“Lavoriamo costantemente per la sostenibilità ambientale – spiegano dal quartier generale di Breda - e questo spesso ciò si traduce in un vantaggio anche sotto il profilo della nostra offerta al mercato, come nel caso dell’imballo in legno che piace all’ambiente, al rivenditore e al consumatore finale. Siamo convinti che il futuro delle aziende debba passare sempre più anche da queste scelte”.

Breda Sistemi Industriali su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati