Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
AZIENDE

Il sistema di copertura Vardanega per il prestigioso borgo di Portopiccolo

Commenti 1575
02/08/2013 - Il prestigioso borgo Portopiccolo di Sistiana, a pochi chilometri da Trieste, vestirà un sistema di copertura Vardanega. Una soluzione vincente per eleganza, praticità d’uso e funzionalità.

Il marchio italiano per tetti di qualità, con tutto il know how delle terre di Possagno, si unisce ai rinomati brand di design contemporaneo che in questo progetto hanno creato una sinergia per realizzare ambienti sofisticati indoor e outdoor. Ai marchi come Boffi, Poltrona Frau, Dedon, Roda, Loewe, solo per citarne alcuni, si armonizza l’intervento di Vardanega: circa 15.000 mq di copertura in cotto, in cui protagonista assoluto è il binomio fra Bicoppo®, must dell’azienda di Possagno per la posa di canale, e i coppi di coperta, fissati fra loro per garantire la tenuta al forte vento e contemporaneamente rendere agevoli eventuali manutenzioni che si rendessero necessarie.

Portopiccolo è progettato per sanare una ferita inferta al territorio da una secolare attività di escavazione e si qualifica come una cittadina in miniatura dallo stile esclusivo, con costruzioni ad uso residenziale, alberghiero, commerciale e ludico-ricreativo. Nel complesso sono inclusi 460 unità abitative di diversa metratura (dal monolocale alla villa), 55 esercizi commerciali tra cui negozi di vicinato, ristoranti e bar, un hotel 5 stelle con suite diffuse, un residence alberghiero, stabilimento balneare, SPA e yacht club, distribuiti tra 17 fabbricati sviluppati attorno ad una marina da 125 posti barca. L’intervento è completato dalla presenza di 1.200 posti auto tra pertinenziali e parcheggi a rotazione. Questo complesso di alto profilo, caratterizzato dall’impiego di materiali di pregio, è armonizzato da coperture che richiamano il gusto tipicamente italiano, mixando il raffinato Rosso e il prestigio della tonalità Chiaro.
 
In un complesso dove tutto è improntato al risparmio energetico e alla salvaguardia ambientale, la scelta per le coperture non poteva che ricadere sui coppi di Vardanega. Il manto utilizza un sistema formato da: Bicoppo® di canale fissato alla sottostruttura a listelli incrociati (realizzata per ottenere la ventilazione del manto di copertura) con vite, Coppo di coperta con foro e gancio a “S” antiribaltamento, gancio di ancoraggio delle coperte a Bicoppo®.

Il Bicoppo® di canale brevettato da Vardanega è stato scelto per i molti vantaggi che lo caratterizzano, quali la stabilità degli elementi del manto, garantita dall’appoggio di Bicoppo® su due assi, eccellente capacità di smaltimento delle acque meteoriche, minore quantità di pezzi al metro quadro del materiale “di coperta” (13 contro i tradizionali 15).

Il range di vantaggi si completa infine con la garanzia di 30 anni che si applica al multicoppo di canale, classificato in classe L3 e la cui resistenza al gelo è comprovata dal superamento della normativa europea UNI EN 539-2 metodo E, che prevede 150 cicli di gelo/disgelo. Con un carico medio di rottura a flessione quasi doppio rispetto al singolo coppo, il Bicoppo® conferisce inoltre una resistenza meccanica superiore alla copertura.

Il particolare sistema di aggancio con cui sono realizzati i tetti è stato pensato, oltre che per garantire la tenuta al vento, anche per effettuare eventuali future manutenzioni in modo agevole. Lavorando con un doppio gancio, il tutto ancorato al Bicoppo a sua volta ancorato alla sottostruttura, il  coppo di coperta può invece essere rimosso con la forzatura dei ganci e successivamente facilmente ripristinato. Tutto ciò allo scopo di rendere efficace l’intervento e, attraverso il team tecnico Vardanega, contestualizzarlo alle esigenze della committenza. La qualità finale, così strutturata, rispecchia l’obiettivo dell’iniziativa immobiliare e soddisfa pienamente le aspettative dell’impresa esecutrice.

FORNACE LATERIZI VARDANEGA ISIDORO su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui