Carrello 0
AZIENDE

3D Surface per la prima volta a Maison&Objet

Le eclettiche superfici in mostra a Parigi

02/09/2013 - Come ogni anno MAISON&OBJET rappresenta il centro dell’attenzione di ogni professionista in ambito di design, moda, casa, oggetti decorazione, arti. La fiera parigina, la cui seconda edizione del 2013 sarà dal 6 al 10 settembre, esplora ogni soluzione estetica e stile decorativo dal punto di vista dell’innovazione e delle proposte sempre più aderenti agli stili di vita contemporanei ma che non rinunciano al design e all’estetica. Il salone rappresenta un evento apprezzato e atteso dal pubblico professionale con circa 78.000 visitatori. Un pubblico in continuo aumento e sempre più internazionale. 

In questo contesto di sperimentazione e fermento artistico si inserisce 3D SURFACE che esporrà le sue pareti-scultura all’interno di NOW! Design à vivre, nella Hall 8, il settore più eclettico e all’avanguardia della fiera, dove idee sempre più audaci e nuovi esperimenti spingono gli espositori a superare i codici tradizionali e dove libertà e creatività sono i nuovi territori da esplorare, le linee guida di questo spazio. Designer da tutto il mondo sono attratti da questa particolare e stimolante atmosfera.

Contesto perfetto per 3D SURFACE, azienda giovane e innovativa, che punta a realizzare soluzioni sempre più ricercate ma dal design essenziale. Vere e proprie opere d’arte alla portata di tutti. Le pareti scultura di 3D SURFACE rappresentano infatti un’importante innovazione nel consueto scenario dei rivestimenti. La possibilità di impiego in ogni ambiente, grazie allo sviluppo di due materiali speciali ceramizzati pensati sia per gli interni che per gli esterni, permette al progettista di creare soluzioni di ogni genere grazie alla facilità di personalizzazione. La posa dei prodotti è semplice e avviene mediante incollaggio: stuccate le giunture le superfici assumono un aspetto fluido e continuativo dove gli spessori si esaltano e si nascondono in un gioco di luce e ombra. La superficie si anima esaltando la sua tridimensionalità. 

3D SURFACE presenterà a Maison & Objet 16 texture, disegnate da Jacopo Cecchi sotto la direzione artistica di Romano Zenoni, tutte molto diverse tra loro che fanno parte della collezione continuativa. E’ possibile scegliere superfici che riproducono autenticamente la realtà, come Bamboo, Deserto e Tenda, oppure superfici completamente astratte, frutto dell’immaginazione e delle tendenze artistiche contemporanee, come Caos, Tagli e Millerighe. Oltre a questa collezione, sviluppata in soli 2 anni, 3D SURFACE è in grado di creare superfici su richiesta del cliente, in modo da rendere ogni ambiente unico e personalizzato.

3D SURFACE nasce nel 2011 dall’incontro di Romano Zenoni con Alessandro e Stefano Fazzuoli, artigiani con esperienza cinquantennale nel settore delle finiture d’interni e dell’arredamento. La sinergia e l’interazione tra le parti ha permesso di dar vita a prodotti con forme e materiali innovativi, creando una linea di pannelli decorativi dal design organico e ricercato. La continua volontà di ricerca e di personalizzazione delle forme, rende 3D SURFACE una vera e propria sartoria delle superfici.

3D Surface su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui