Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
LAVORI PUBBLICI PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
AZIENDE

Nuove automazioni Bft. La parola chiave è connettere

Commenti 4460
03/09/2013 - Bft lancia sul mercato il nuovo Deimos Ultra: l’upgrade dello storico Deimos BT, con importanti novità per l’installatore e l’utilizzatore finale. Prima di tutto la capacità del nuovo motore di aprire e chiudere cancelli da 400 o 600 kg, aumentando di 100 kg la portata massima della precedente serie. Nuovi anche i fine corsa magnetici: un sistema facile da installare che, grazie al magnete e al sensore, assicura prestazioni ottimali e massima sicurezza, anche con uso intensivo.
 
L’automatismo è equipaggiato con il protocollo di comunicazione U-Link. Questo sistema – applicato su diversi prodotti Bft e aperto verso qualsiasi altro protocollo – consente a tutti i dispositivi di parlare la stessa lingua. Riescono quindi a comunicare fra loro e verso l’esterno. Come per esempio con l’app Blue Entry – una delle novità più importanti di Bft, che per prima nel mercato ha lanciato un’applicazione in versione Android e Symbian per smartphone e tablet. L’app comanda i varchi abilitati in modo intuitivo, attraverso la tecnologia Bluetooth, e consente di aprire un cancello con un veloce tap di conferma, oppure, in modo automatico quando si è in portata di segnale con l’accesso associato.

D-track: il sistema intelligente che fa scorrere la sicurezza
Deimos Ultra utilizza la tecnologia D-Track, il sistema che gestisce con la massima efficienza la coppia dei motori elettrici e permette a cancelli, porte per garage, porte industriali e porte automatiche di operare con maggiore sicurezza, migliorandone il funzionamento e riducendo sensibilmente gli spazi di arresto. Basato sulla tecnologia a microprocessore delle centrali BFT, D-Track adatta istantaneamente il livello minimo di spinta del motore, necessario all’esecuzione della manovra del cancello o della porta automatica, garantendo costantemente la massima sicurezza di utilizzo.

Blue Entry: l’app che apre le porte all’innovazione
L’impegno di Bft nell’offrire sistemi integrati, livelli di flessibilità elevati, semplicità di installazione e di manutenzione, ha portato l’azienda a sviluppare soluzioni tecnologiche continuamente rinnovate e all’avanguardia: come Blue Entry, uno strumento innovativo, che unito alla tecnologia di Deimos Ultra, si conferma la soluzione più vicina a qualunque esigenza di automazione.
Disponibile sia sul sito dell’azienda sia su Google Play, l’applicazione consente al proprio smartphone – con sistema operativo Android – di interagire via Bluetooth con cancelli e accessi di casa dotati di automazioni Bft. L’app può controllare fino a quattro varchi in modo indipendente e consente di attribuire a ognuno la modalità di apertura preferita. Tutto ciò che l’installatore deve fare è dotare le centrali del protocollo U-link e di una scheda di espansione B Eba Android, che riconosce fino a un massimo di 16 cellulari. Blue Entry, inoltre, garantisce massima sicurezza: la cifratura dati del Bluetooth e le password di accesso alla scheda di espansione impediscono qualsiasi tentativo di manomissione. 
 

Bft su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui