Carrello 0
AZIENDE

AluK, le novità in mostra a Made Expo 2013

02/10/2013 - AluK si presenta a questa edizione del Made Expo, al via oggi fino al 5 ottobre, con un nuovo stand, una nuova immagine e parecchie novità.

AluK Group presenta il telaio da ristrutturazioni che è senza dubbio uno degli elementi più innovativi. La nuova soluzione in pratica aggiunge alle attuali serie IW a taglio termico di AluK la possibilità di applicazione su controtelai in legno esistenti. Il sistema si adatta a tutte le condizioni e permette l’installazione del nuovo serramento in modo semplice, veloce e senza lavori di muratura. 

Il sistema si adatta a tutte le condizioni e permette di ristrutturare senza lavori di muratura. Tolte le ante di un vecchio serramento in legno, per esempio, il telaio esistente viene utilizzato come contro-telaio per essere totalmente rivestito dal nuovo in alluminio, in modo pratico e veloce. Fissato il nuovo telaio, si completa l’installazione con appositi coprifili che sono delle vere e proprie cover a scatto che nascondono fughe in vista o altre parti del telaio preesistente. Le cover stesse sono degli estrusi in alluminio che possono essere rifiniti come il nuovo serramento, compresi gli effetti legno.

Il nuovo telaio da ristrutturazione AluK ha una geometria esterna che ricorda i tradizionali serramenti in legno ed è dotato di un sistema di drenaggio dell’acqua nascosto, ottenendo così un profilo lineare, elegante e pulito.

Nel sistema studiato da AluK il telaio ha una battuta fissa più interna di 17 mm, in modo che non si sporga mail oltre i 50 mm. In altre parole la differenza di spessore tra il nuovo telaio e il vecchio viene riportata verso l’interno e la finitura esterna rimane così complanare al telaio preesistente, consentendo di salvaguardare situazioni in cui sono presenti tapparelle o zanzariere.

La nuova soluzione in pratica aggiunge alle attuali serie IW di AluK – 56IW, 67IW e 77IW – la possibilità di applicazione su controtelai in legno esistenti in modo da ricoprire quasi ogni tipologia di vecchio serramento. Le prestazioni termiche sono allineate con le serie di origine. Per il 67IW, che risulta essere la soluzione più praticata, la trasmittanza termica Uw si aggira sull’1,1 W/m2K (Ug vetrocamera pari a 0,6 W/m2K, warm edge 0,05 W/mK).

I vantaggi del nuovo telaio da ristrutturazione:
- viene installato in modo agevole e veloce, senza lavori di muratura;
- bello esteticamente grazie a geometrie pulite e lineari;
- può essere rifinito assieme ai profili di compensazione in tutta la gamma di colori ed effetti legno;
- è predisposto in tre varianti di misura per poter ricoprire quasi ogni tipologia di vecchio serramento;
- le prestazioni di isolamento termico sono allineate con le serie IW di origine (56IW, 67IW e 77IW).

Oltre questa importante novità saranno presenti inoltre le nuove serie:
- per verande a taglio termico AluK BSF70 che consente di impacchettare le ante sia verso l’interno che verso l’esterno, massimizzando l’utilizzo dello spazio e della luce;
- AluK 77ID per porte a taglio termico;
- SL50 Winter Garden.

E ancora: la certificazione acustica del sistema per facciate AW86 Unit Type, la nuova linea estetica della serie 67IW per serramenti a taglio termico, il nuovo Manuale di Posa, e molto altro…

ALUK Group su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa