Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, Ance: ‘subito i moduli aggiornati per la CILA’
NORMATIVA Superbonus, Ance: ‘subito i moduli aggiornati per la CILA’
AZIENDE

Con Viega Raxofix, l’eccellenza tecnologica e l’igiene dell’acqua sanitaria iniziano dagli impianti

Commenti 2451
31/10/2013 - La tutela della salubrità dell’ambiente di lavoro è un diritto di tutti e diventa ancora più soggetto di attenzione in una situazione pubblica dove ogni giorno si recano centinaia di persone per di più in condizione fisiche non ottimali- Accanto ai pazienti, anche per i medici e il personale di supporto vanno garantite le massime misure di sicurezza. Quindi non solo le attrezzature mediche ma anche le parti più generiche dell’ambulatorio devono essere curate al meglio. L’impianto di acqua sanitaria, ad esempio, può essere terreno fertile di batteri minacciosi per la salute e la vita. Tutelarsi contro la sua proliferazione inizia dalla scelta del sistema per l’impianto. In quest’ottica, nel poliambulatorio di Padova è stato applicato Raxofix, il sistema Viega per impianti di acqua sanitaria estremamente evoluto.

Combina infatti i vantaggi della tecnica a pressare con una geometria costruttiva dei raccordi di bronzo che favorisce il flusso dell’acqua, riducendo le perdite di carico dell’impianto e consentendone un dimensionamento razionale. In questo modo il ricambio d’acqua è favorito e la possibilità di proliferazione batterica è portata ai minimi termini.

In sole tre azioni Raxofix è installato
Anche a livello pratico, Viega Raxofix offre notevoli vantaggi all’installatore: il principale, che deriva dalla tecnica a pressare, è la velocità dell’intervento. “Taglio il tubo PE-Xc, mi accerto di inserirlo nel raccordo fino in fondo e presso” sintetizza Bruno Dante, responsabile dell’impianto idraulico nel poliambulatorio di via De Gasperi. E aggiunge “anche in fase di collaudo, Raxofix, con il suo dispositivo SC-Contur, mi permette di lavorare in maniera rapida senza rinunciare alla sicurezza.” SC-Contur è un dispositivo il cui funzionamento, garantito in caso di mancata pressatura, evidenzia l'eventuale presenza di raccordi non pressati già al riempimento dell'impianto per il collaudo ad acqua o durante il collaudo ad aria. L’idraulico può quindi pressare la giunzione eventualmente dimenticata prima di consegnare un impianto affidabile e sicuro.

Realizzare un impianto di acqua sanitaria è una grande responsabilità. Da un lato, pressature eventualmente dimenticate possono causare perdite di acqua e conseguenti danni gravissimi. Dall’altro lato sono gli idraulici insieme ai progettisti e ai gestori a rispondere dell’igiene dell’acqua sanitaria. In quest’ottica, scegliere Viega Raxofix - con materiali ineccepibili, una geometria costruttiva ottimizzata e il controllo pratico di SC-Contur - è una garanzia in
più.

Igiene accurata, senza contatto
Anche nell’ambiente bagno c’è un grande potenziale per garantire igiene e tutelare l’utente. Alle cassette di risciacquo Viega Mono Tec, concepite per sanitari sospesi, si possono applicare placche di comando particolarmente adatte ad un elevata frequentazione del pubblico. Le serie Visign for More 103 sensitive rinunciano totalmente al contatto della mano, poiché si attivano con l’avvicinamento della stessa. E la nuova Visign for Public con attivazione a infrarossi si gestisce in totale autonomia, poiché rileva in maniera intelligente la presenza di una persona per attivare lo scarico.

Viega Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui