Network
Pubblica i tuoi prodotti
Disponibile una nuova app per Autodesk InfraWorks 360 Pro, ideale per progettare le più complesse infrastrutture

Disponibile una nuova app per Autodesk InfraWorks 360 Pro, ideale per progettare le più complesse infrastrutture

23/10/2013 - Quale sarà il principale segmento del mercato delle infrastrutture in termini di investimenti? Strade, ferrovie, porti, aeroporti, energia elettrica, acqua o telecomunicazioni? Secondo il McKinsey Global Institute, sarà il segmento stradale, seguito da quello dell’energia. La popolazione e il traffico mondiale stanno aumentando e per tale motivo la necessità di creare nuovi sistemi di trasporto, o ristrutturare quelli esistenti, sta crescendo e i progetti stanno diventando più ampi e complessi. Allo stesso tempo, i finanziamenti sono in calo. Non si può più sprecare tempo o denaro affidandoci a progetti 2D obsoleti su carta per ottenere il consenso e l’approvazione dei progetti stradali. Quando si tratta di allineare stakeholder tecnici e non sulla miglior opzione da perseguire, non è più efficace mostrare grafici o progetti 2D comprensibili solo agli ingegneri.   

In parte, è proprio l’urgente necessità di velocizzare i processi di offerta, proposta e progettazione preliminare, nonché gestire la portata di tutti i progetti infrastrutturali, che ha portato Autodesk a lanciare, lo scorso mese, Autodesk InfraWorks 360 Pro, una soluzione software unica nel suo genere che combina tecnologie basate su cloud e che è in grado di cambiare radicalmente il modo in cui vengono pianificati, progettati, creati e mantenuti i progetti infrastrutturali.  E oggi, per supportare i progetti più costosi e complessi, Autodesk ha presentato Autodesk Roadway Design for InfraWorks 360 Pro.  

Progettato specificatamente per gli utenti di Autodesk InfraWorks 360 Pro, Autodesk Roadway Design per InfraWorks 360 Pro è pensato per evolvere il Building Information Modeling (BIM) nei workflow infrastrutturali, permettendo ai professionisti che lavorano nell’ambito dell’ingegneria civile impegnati su progetti di strade e autostrade, di esplorare, in modo più efficace e in via preliminare, le diverse opzioni di progettazione e di ottimizzare le prestazioni ingegnerizzando la geometria delle strade nel contesto dell’ambiente esistente.    

Autodesk Roadway Design per InfraWorks 360 Pro potenzia i workflow BIM sfruttando un modello ricco di dati creato aggregando all’interno di InfraWorks 360 Pro una quantità virtualmente illimitata di dati provenienti da diverse fonti, come ad esempio quelli BIM, LiDAR, GIS, CAD e immagini.  I progetti di strade e autostrade, di qualsiasi dimensione e complessità, possono essere progettati e ingegnerizzati nel contesto di un ambiente esistente. L’utilizzo di un modello ricco di dati come base su cui eseguire le attività di ingegneria, permette di migliorare il processo di progettazione di progetti urbanistici di piccole, medie e grandi dimensioni. Gli utenti posso raggiungere più interlocutori, inclusi gli stakeholder tecnici e non di un progetto, per esplorare e comunicare, in modo rapido e efficiente, le diverse opzioni di progettazione, il tutto in un ambiente 3D coinvolgente. 

Autodesk Roadway Design per InfraWorks 360 Pro offre numerosi benefici in più rispetto alle piattaforme tradizionali CAD e GIS, fornendo importanti funzionalità software che includono: 
- Intersezioni, corridoi, terreni e strutture stradali possono essere create e modificate nel contesto di un ambiente esistente. Grazie all’utilizzo di un modello 3D creato tramite Autodesk InfraWorks 360 Pro, possono essere aggiunti oggetti stradali intelligenti, che vanno ad arricchire il modello infrastrutturale 3D. 
- I team di ingegneria civile possono ottimizzare le geometrie stradali orizzontali e verticali, inclusa la progettazione delle intersezioni, utilizzando un potente set di strumenti basato sulle norme. Tale ambiente basato sulle norme permette ai progettisti stradali di essere automaticamente conformi agli standard di progettazione previsti dalla legge, come ad esempio i limiti di velocità e il raggio minimo di sterzata, in base a quanto stabilito dalle autorità responsabili del trasporto locale.  
- I requisiti di sicurezza possono essere considerati sin dalle primissime fasi del progetto, analizzando la distanza minima di sicurezza, identificando le distanze per le corsie di emergenza e le cause di possibili ostacoli per il guidatore, utilizzando un modello 3D rispetto ai metodi tradizionali che prendono in considerazione solo gli elementi stradali geometrici a due dimensioni.
- Le diverse opzioni nella progettazione stradale possono essere esaminate in minor tempo, utilizzando i servizi cloud Autodesk InfraWorks 360 Pro, come ad esempio l’ottimizzazione dei profili.  
- I dati dell’infrastruttura ingegnerizzata sono conservati in un modello dati scalabile e accessibile che permette la collaborazione tra gli stakeholder tra i diversi uffici. Le diverse opzioni di progettazione possono essere documentate in modo più efficace e condivise tramite dispositivi desktop o mobile, utilizzando i servizi cloud Autodesk InfraWorks 360 Pro.  

L’intero processo di progettazione è ancora più veloce grazie alla possibilità di importare le opzioni di progettazione preferite generate utilizzando il nuovo Roadway Design per InfraWorks 360 Pro direttamente nel software Autodesk AutoCAD Civil 3D per continuare un lavoro di progettazione dettagliato all’interno di un workflow BIM.  

In linea con il recente annuncio relativo alla possibilità di noleggio di tutte le Autodesk Design and Creation Suites, Autodesk InfraWorks 360 Pro e il nuovo Autodesk Roadway Design per InfraWorks 360 Pro saranno disponibili per il noleggio trimestrale o annuale. Ulteriori informazioni relative a Autodesk InfraWorks 360 Pro e Autodesk Roadway Design per Autodesk InfraWorks 360 Pro, inclusi i prezzi e le disponibilità, sono disponibili sul sito Autodesk InfraWorks product center.

Ulteriori informazioni sulle suite Autodesk, incluse Autodesk Infrastructure Design Suite e Autodesk Plant Design Suite, le quali sono disponibili per il noleggio su base mensile, trimestrale o annuale, sono disponibili sul sito www.autodesk.com/pay-as-you-go.

AUTODESK su Edilportale.com
Le più lette