Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
RISTRUTTURAZIONE Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
AZIENDE

L'architettura all'avanguardia sceglie Bovema: Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato

Gli evacuatori naturali di fumo e calore Bovema per il nuovo Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato

Commenti 1883
Progetto per l'ampliamento del museo del Museo Pecci di Prato che prevede un anello sospeso attorno all'attuale parte frontale
L'ENFC a lamelle standard Bovema: forme essenziali ed eleganti e nessun consumo energetico
I lavori per l'ampliamento del Museo Pecci di Prato. Sarà pronto nel 2014.
16/10/2013 - Aprirà i battenti nel 2014 il nuovo Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, 2.127 mq di superficie espositiva e un progetto nuovo di zecca firmato dall'architetto Maurice Nio. Il complesso si avvarrà degli evacuatori di fumo e calore a lamelle standard Bovema.

Si tratta di un evacuatore dalle forme essenziali ed eleganti, realizzato in alluminio di alta qualità che lo rende resistente alla corrosione eriduce al minimo la manutenzione. È disponibile in diverse modalità operative che utilizzano attuatori elettrici oppure pneumatici.

Questi ENFC vengono utilizzati sia per la ventilazione giornaliera, sia per l'estrazione di fumo e calore in caso di incendio. Le lamelle disposte “a labirinto” sono progettate per impedire le infiltrazioni.

L'effetto di estrazione, che si basa sul principio della
convezione termica e quindi non comporta consumi energetici, non teme il vento (che anzi ne incrementa l'efficacia) ed è adatto anche per i grandi volumi degli spazi espositivi, industriali e commerciali. 

BOVEMA ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui