Carrello 0
AZIENDE

Mevaco: quando il relax dei passeggeri è merito di una lamiera forata

Commenti 2972

Commenti 2972
29/10/2013 - Nell’aeroporto di Milano Malpensa, il secondo più grande in Italia, l’anno scorso sono transitati 20 milioni di passeggeri. L’azienda ParkinGO offre un ampio spettro di servizi che garantiscono al passeggero, prima e dopo il volo, assistenza e servizi di parcheggio. 

L’auto viene ospitata all’interno delle proprie strutture ed il passeggero viene accompagnato direttamente al terminal da un servizio navetta dedicato. In ogni sede è inoltre possibile usufruire di numerosi servizi. L’immagine coordinata dell’azienda è stata curata dallo studio di architettura “Studio APE”di Rivoli, vicino a Torino, che ha utilizzato le lamiere forate MEVACO R15 T21 per caratterizzare l’intervento. 

“Un nastro di lamera forata attraversa lo spazio e accompagna il cliente dall’ingresso del parcheggio fino all’area di partenza delle navette” spiegano gli architetti Gianluca Alessio e Francesco Zannier.

Un vantaggio delle lamiere forate MEVACO consiste nel poterle utilizzare sia all’esterno sia all’interno. A seconda della funzionalità dei diversi spazi sono state utilizzate per rivestire pareti bianche o per schermare superfici vetrate. La texture del materiale interagendo con la luce crea interessanti modalità di percezione delle forme e dei volumi architettonici. 

ParkinGO è presente in 9 aeroporti italiani e le lamiere forate MEVACO R15 T21 in alluminio caratterizzano l’immagine coordinata delle sedi esistenti. Il network ParkinGO è in continua espansione ed anche per le prossime aperture entreranno in gioco le lamiere forate di MEVACO.

MEVACO su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui