Carrello 0
AZIENDE

Zinco titanio VMZINC per un nuovo edificio residenziale a Milano

16/10/2013 - Lo zinco titanio VMZINC si caratterizza per un’elevata capacità compositiva, estetica e materica, anche su grandi dimensioni verticali e orizzontali. E’ il caso dell’edificio residenziale milanese, all’incrocio fra via Murialdo e via Lorenteggio, progettato dallo studio URBAM (arch. Francesco Moglia, arch. Simonetta Ruggiero). Sulle basi delle indicazioni prescrittive del Programma Integrato di Intervento (PII) di via Inganni 12, l’intervento è stato impostato sulla realizzazione di un edificio in linea di notevoli dimensioni, che si sviluppa per una lunghezza di 60 metri e un’altezza di 33 metri. L’edificio si articola su un piano interrato, un piano terra con ampio atrio di ingresso e di distribuzione dei percorsi interni, e su nove piani abitabili e piano sottotetto.

Alla base del prospetto est (fronte su via Murialdo), l’atrio/ingresso è segnalato da una lunga vetrata, mentre la base del fabbricato (piano primo e secondo) è rivestita in zinco titanio nella finitura ANTHRA-ZINC grigio antracite con sistema a doghe progettato dalla ditta DISCA, utilizzato anche per il rivestimento dei blocchi dei vani scala. La restante porzione di facciata è invece caratterizzata da un rivestimento a cappotto in due tonalità di colore e da balconi a fascia continua, in parte con parapetti in lastre di vetro e in parte con ringhiera in metallo. A coronamento un profilo decorativo metallico. Il fronte si contraddistingue anche per la presenza di due dei tre corpi scala aggettanti, con ampia fascia vetrata centrale per mettere in evidenza la scala interna, che suddividono la facciata in tre parti distinte.

Il prospetto verso via Lorenteggio si caratterizza, invece, per l’asimmetrico movimento dei balconi che crea un’alternanza di pieni e vuoti tale da attutire l’impatto prospettico della facciata. Su questo fronte, dove è presente un solo vano scala, rimangono fortemente visibili i due elementi di risalita del prospetto est, che creano degli sfondati a contenimento degli ampi terrazzi e logge di pertinenza agli appartamenti. La facciata si articola su corpi pieni, che emergono verso il profilo più esterno, alternati a zone di vuoto, tagli e ombre. I parapetti presenti sono simili a quelli inseriti nella facciata su via Murialdo, mentre il nono piano risulta più arretrato rispetto al resto dell’edificio e caratterizzato da una cambio di tipologia strutturale reso visibile dal profilo metallico dei pilastri, che segna il ritmo della struttura portante in aggetto dal corpo di fabbrica; e ancora al decimo piano è presente una balconata continua che si attesta, arretrandosi, rispetto al fronte. 

ANTHRA-ZINC fa parte della gamma di texture in zinco prepatinato che contraddistingue VMZINC, successivamente completata dalla gamma PIGMENTO (rosso terra, blu cenere, verde lichene e marrone corteccia) in diverse tonalità di colore e dalla gamma di laminati «tecnici» quali VMZINC Plus (con laccatura protettiva anticorrosione sul lato inferiore) e VMZINC Strat (un trattamento protettivo sul lato visibile).

UMICORE BUILDING PRODUCTS ITALIA su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

)