Carrello 0
Aeroporto Bao’an di Shenzen: taglio del nastro per il Terminal 3
ARCHITETTURA

Aeroporto Bao’an di Shenzen: taglio del nastro per il Terminal 3

di Cecilia Di Marzo

Si inaugura il 28 novembre l'ultimo progetto internazionale di Massimiliano Fuksas

26/11/2013 - Sarà inaugurato giovedì 28 novembre il Terminal 3 dell’aeroporto internazionale Bao’an di Shenzen, uno dei tre hub più grandi nella Cina meridionale. A firmare il progetto, frutto di un concorso internazionale del 2008, lo studio italiano di Massimiliano Fuksas.

Il concept del progetto di ampliamento rimanda all'immagine di una scultura dalla forma organica. La struttura dell'edificio è in acciaio con sottostruttura in cemento armato. La ''pelle'' che avvolge la struttura, sia all'interno che all'esterno, riporta il motivo del ''nido d'ape''. La facciata di 300,000 mq è composta da pannelli in metallo e pannelli in vetro di diversa dimensione, parzialmente apribili, che seguono il motivo del ''nido d'ape''. La copertura, che raggiunge gli 80 m di altezza, attraverso il suo doppio strato di ''pelle'', permette alla luce naturale di filtrare e creare giochi di luce.

Il terminal e il concourse costituiscono per la maggior parte dei viaggiatori ''la percezione dell'aeroporto''. Il concourse è una zona chiave dell'aeroporto ed è composta da tre livelli, ognuno dedicato a tre funzioni indipendenti: partenze, arrivi e servizi. Al piano terra la piazza, è il luogo di accesso alle partenze, agli arrivi, ai caffe', ai ristoranti, agli uffici e alle strutture per le riunioni d'affari. I viaggiatori arrivano al terminal ad un livello di 14,40 metri.

Il design d'interni risponde a un concetto di ''fluidità''. L'’intento e' quello di unire due diverse idee: l'idea del movimento e l'idea della pausa. Il nido d'ape, sviluppato nella struttura sospesa, viene tradotto negli interni e citato in differenti scale attraverso l' edificio. Box di negozi introducono il motivo alveolare in una scala più grande, che sarà ripetuta in differenti articolazioni nel concourse. Nella maggior parte degli spazi pubblici, il nido d'ape può essere trovato come una traccia in 3D nella copertura delle pareti o nel soffitto.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati