Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate
AZIENDE

Rubner Holzbau al convegno "Le nuove frontiere del legno lamellare nelle costruzioni"

Venerdì 8 Novembre a Salerno

Commenti 3578
04/11/2013 - Si svolge Venerdì 8 Novembre a Salerno il convegno promosso da Rubner Holzbau, leader europeo nella progettazione e realizzazione di grandi opere in legno dalle caratteristiche inconsuete, innovative o particolarmente sofisticate, dedicato alle nuove frontiere applicative nel settore delle costruzioni in legno lamellare.

L’evento, Patrocinato dal Collegio dei Geometri di Salerno, dall’Ordine degli Ingegneri e degli Architetti della Provincia di Salerno e da Assolegno, si concentra sui valori strutturali e di durabilità dell’edilizia in legno lamellare con un focus sulle normative antincendio e antisismiche in materia. Grazie alle sue ottime caratteristiche meccaniche, il legno, infatti, assicura elevati standard di resistenza dal punto di vista statico – questo materiale è fra i materiali da costruzione più leggeri in rapporto alle prestazioni e quindi particolarmente adatto in ambiente dinamico, ovvero in caso di sisma – e ha un comportamento molto stabile anche in caso di incendio. 

Il legno è anche resistente agli agenti chimici ed ambientali, è ecocompatibile ed energeticamente efficiente. Una ritrovata sensibilità ambientale e la costante attività di ricerca scientifica e di sviluppo nell’ambito delle tecnologie costruttive, hanno accreditato il legno come materiale di qualità per ogni esigenza di edilizia industriale, commerciale e residenziale, sia per coperture che per strutture integrali come palazzetti dello sport, centri commerciali, chiese, centri culturali e congressuali, ponti, teatri, stazioni di servizio, strutture ricettive, villaggi turistici e stadi. Di questo parleranno i relatori del convegno rivolto ad architetti e progettisti. 

L’introduzione è affidata al Prof. Ing. Luigi Ascione dell’Università degli studi di Salerno. A seguire l’intervento dell’Ing. Giulio Franceschini, Dirigente di Rubner Holzbau, sulle ‘Nuove frontiere applicative nel settore delle costruzioni in legno: dalle strutture alle case in legno.” che offrirà una panoramica sulle nuove frontiere applicative delle costruzioni in legno: dal piano casa alle abitazioni in legno sino al tema di grandissima attualità degli edifici multipiano, ultima sfida nell’ambito della bioarchitettura.

L’Ing. Dario Curlante, Direttore Tecnico di Rubner Holzbau Sud, parlerà di “Concezione strutturale e durabilità. Elementi per il progetto e il dimensionamento secondo le NTC” mentre l’Ing. Massimo Latour dell’Università degli Studi di Salerno toccherà il tema della “Tipologia costruttiva e fattura di struttura. Progetto in zona sismica”.

Come scegliere un’azienda leader”: questo il tema dell’intervento dell’Arch. Roberto de Santis, Direttore Commerciale di Rubner Holzbau Sud, che spiegherà il valore delle eccellenze nel settore delle strutture in legno. Non mancheranno esempi concreti grazie alla panoramica di alcune delle più prestigiose opere complesse come palazzetti dello sport, centri commerciali, capannoni industriali e opere di ingegneria civile quali ponti, viadotti e tralicci, realizzate dall’azienda altoatesina nel sud Italia.

L’Arch. Yolanda Velasco concluderà il convegno con una presentazione dedicata al legno lamellare nei grandi spazi commerciali. Modera il convegno l’Ingegner Simona Tinelli, Tecnico-Commerciale di Rubner Holzbau Sud Spa. Per accreditarsi, modulo scaricabile al seguente link:
http://www.holzbau.rubner.com/it/novit%C3%A0-ed-eventi/convegno-salerno/37-4823.html

Rubner Holzbau su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui