Carrello 0
AZIENDE

Trifluor al secondo posto dei DuPont Plunkett Awards con le membrane architettoniche ETFE colorate

Commenti 2644

Commenti 2644
28/11/2013 - Trifluor Kunststoff GmbH, Ochtrup/Germania, si è classificata al secondo posto nell’edizione 2013 dei DuPont Plunkett Awards nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). La società ha ricevuto il premio per un innovativo processo di estrusione concepito per la produzione di membrane architettoniche di etilene-tetrafluoroetilene (ETFE) colorate e strutturare. La giuria è rimasta particolarmente colpita dal fatto che queste membrane possano essere prodotte da materiale riciclato al 100% - grazie a una tecnologia di riciclaggio brevettata, sviluppata da Trifluor - che riduce l'impatto ambientale globale.
 
I Plunkett Awards 2013 coincidono con il 75° anniversario della scoperta del PTFE da parte di Roy Plunkett, uno scienziato di DuPont, e premiano i più eccellenti sviluppi tecnici nel campo dei fluoropolimeri. Erik Winkler, Account Manager Fluoropolymer Solutions, DuPont Chemicals & Fluoroproducts (DC&F) EMEA, ha presentato la scultura e il premio monetario di 5.000 Dollari US a Hermann Jenewein, Managing Director di Trifluor.
 
Pima d’ora, per creare delle sfumature e degli effetti di colore sulle membrane archittetoniche trasparenti EFTE, l’unica possibilità era la stampa. Jenewein spiega, “Gli effetti di sfumature o di colore stampati hanno lo svantaggio di avere una resistenza ai raggi UV molto bassa e sbiadiscono col passare del tempo. Con il nostro processo, i pigmenti colorati vengono aggiunti direttamente in fase di estrusione del film. In questo modo sono legati fermamente nella matrice del polimero delle membrane ETFE dello spessore di 0,2 mm, assicurando un effetto di colorazione o sfumature con una stabilità agli UV di lungo termine.”
 
Attraverso concentrazioni variabili di pigmenti, si possono ottenere l’effetto Tiffany e diverse intensità di sfumature, creando nuove possibilità progettuali in termini estetici per tetti e facciate in edilizia, e per esempio per quelli degli edifici pubblici. Trifluor ha installato nella sua sede principale a Ochtrup un prototipo di facciata comprendente una membrana colorata con effetto Tiffany. La membrana è realizzata in ETFE di DuPont, ed è retroilluminata di notte con illuminazione a LED.
 
Trifluor Kunststoff GmbH è un’azienda specializzata nei fluoropolimeri e il loro processo. Offre innovative soluzioni personalizzate ai clienti oltre a una serie di prodotti basati sui fluoropolimeri termoplastici. La capacità dell’azienda a orientarsi al cliente e al mercato le ha permesso di realizzare prodotti e sistemi per applicazioni specifiche nei campi dell’estrusione e dello stampaggio a iniezione.
 
Fin dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi. La società ritiene che, la collaborazione con clienti, governi, ONG e leader innovativi, possa contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garanzia di cibo sano e sufficiente ad ogni essere umano, riduzione della dipendenza dai combustibili fossili e protezione dell’ambiente. Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un’innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito www.dupont.com.

DuPont de Nemours Italiana - DuPont Building Innovations su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa