Carrello 0
AZIENDE

Underground di Brandoni, il termoarredo 100% alluminio

Commenti 2326

Primogenito della collezione Metropolitan

Commenti 2326
07/11/2013 - Brandoni, versatile azienda marchigiana, affianca alla storica linea in acciaio, una nuova collezione in alluminio che permette di realizzare forme nuove, moderne e di tendenza. 

Un nuovo concetto di riscaldamento, quello di Brandoni, che risponde alla crescente domanda sociale a favore di soluzioni abitative sostenibili e confortevoli. Alla base di questo concetto vi è la combinazione di un materiale innovativo e di un profilato altamente tecnologico. Un connubio, questo, che ben si coniuga con i nuovi radiatori di design in alluminio della collezione Metropolitan – in cui il risparmio energetico va di pari passo a un’ottimale resa termica.

UNDERGROUND, primogenito della collezione Metropolitan di Brandoni è un termoarredo di design 100% alluminio estruso prodotto senza saldature, né incollaggio. Non solo un radiatore ma un elemento d’arredo, una geometria d’alluminio che da sacrale scultura domestica si integra nello spazio abitativo con grande personalità: essenzialità e leggerezza sono le caratteristiche principali. Il profilato di alluminio resiste alla corrosione e consente di ottenere un’ottima resa termica. Inoltre un ridottissimo contenuto d’acqua soddisfa quelle esigenze sempre più necessarie nelle abitazioni ad alta efficienza termica; in media un radiatore in acciaio, equivalente per resa termica, contiene + 220 % di acqua, mentre uno in ghisa + 350 % di acqua. La sua specifica conformazione lo rende oltreche un prodotto perfetto per l’ambiente giorno, anche un pratico elemento di riscaldamento per la zona bagno/benessere.

​Leggero per antonomasia anche nel design UNDERGROUND risponde perfettamente alle esigenze di clienti e distributori, oltre che essere un elemento riscaldante efficace per qualsiasi stile e ambiente, con un impatto ridotto ai minimi termini. Il design dell'elemento non si ferma dunque alle sue linee arrotondate e la superficie leggermente curva, elegante e adatta ad ogni arredamento, interviene piuttosto nel processo produttivo nel quale le lastre a struttura leggera dimezzano il peso dell'elemento rispetto all'utilizzo dell'acciao, aumentandone al contempo la conduzione termica.

La linea Metropolitan di Brandoni è caratterizzata da prodotti di design con un rapporto €/W molto competitivo oltre a rappresentare un reale contributo alla salvaguardia ambientale. L’alluminio infatti è completamente riciclabile oltre ad essere decisamente leggero – il peso del radiatore di alluminio è di circa 1/3 di quello in acciaio a tutto vantaggio del trasporto e dell’installazione –. UNDERGROUND è realizzabile in due diverse altezze 1800mm e 2000mm, ed è disponibile nelle diverse colorazioni della Scala RAL ed in particolari finiture speciali che li rendono davvero unici.

Curiosità sull’alluminio
• Riciclabile infinite volte
• Salvaguardia dell’ambiente: riciclando 200 lattine di alluminio è possibile realizzare uno scaldasalviette o un radiatore di design
• Riciclare l’alluminio consente di ridurre del 90 % le emissioni di CO2 rispetto l’estrazione dal minerale; ogni tonnellata di alluminio riciclato evita l’emissione di 2000 kg di CO2 equivalente;
• Riciclando l’alluminio si risparmia il 95 % dell’energia primaria rispetto l’estrazione dal minerale;
• Un metallo che la terra contiene in abbondanza, il terzo componente in termini di quantità.
• Il riciclaggio dell’alluminio va promosso e sostenuto; esso infatti non comporta vantaggi solo per consumatori e aziende, ma rappresenta anche un prezioso contributo alla salvaguardia dell'ambiente e alla creazione di nuovi posti di lavoro.
• Dall'alluminio usato se ne può ricavare sempre di nuovo senza dover ricorrere all'estrazione di materia prima. Oggi circa il 30% della produzione mondiale d'alluminio proviene da metallo recuperato

BRANDONI su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa