Carrello 0
BookCity Milano 2013: 600 eventi, 176 location, 42 temi, 1200 autori
EVENTI

BookCity Milano 2013: 600 eventi, 176 location, 42 temi, 1200 autori

di Valentina Ieva

Il Codice di L. Da Vinci eccezionalmente esposto nel Castello Sforzesco

22/11/2013 - Da ieri Milano è tornata ad essere per la seconda volta città del libro: BookCity Milano 2013 ha aperto i battenti con un dirompente programma che, a partire dal cuore pulsante del Castello Sforzesco, prevede oltre 600 eventi, diffusi in 176 location, strutturati in 42 temi diversi, con la partecipazione di 1200 autori.

Fino a domenica 24 novembre, in numerose sedi pubbliche e private, conosciute o da scoprire, si tengono incontri, reading, mostre, presentazioni, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura: protagonisti i libri, da antichi manoscritti, a volumi nuovi e nuovissimi, da raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dall'attività di lettura come evento individuale, all'atto che coinvolge la collettività.

In forma del tutto eccezionale sarà esposto da oggi fino al 1 dicembre nella Sala del Tesoro del Castello il 'libro per antonomasia', il Codice Trivulziano di Leonardo Da Vinci, che sarà dotato di postazione interattiva per sfogliare virtualmente il "quaderno degli appunti" del maestro del Rinascimento che raccoglie 55 testi e disegni.

L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito delle attività rivolte al rinnovamento dell'immagine della città di Milano e della sua offerta culturale, in vista dell'Expo 2015, prevede eventi dislocati su tutto il territorio urbano, a partire dal laboratorio allestito nelle sale e nel cortile del Castello Sforzesco, cuore pulsante di BookCity Milano. Le attività variano dagli eventi 'tematici' nelle sedi della cultura e della vita sociale milanesi; agli eventi “fuori luogo”, che portano il libro in sedi inusuali, poco conosciute; fino agli eventi “in biblioteca”; “laboratorio” per ragazzi, bambini e famiglie.

In particolare gli eventi dedicati ai temi di Architettura, Urbanistica e Design, si svolgono principalmente tra il Castello, la Fabbrica del Vapore, il Politecnico di Milano-Bovisa. Tra le pubblicazioni oggetto di presentazioni e reading: Viaggio nell’architettura milanese dagli anni cinquanta all’Expo con Marco Biraghi, Stefano Guidarini, Enrico Morteo, Armando Besio; Una passeggiata per padiglioni e i giardini della Biennale di Venezia in compagnia di Gabriele Basilico con Adele Re Rebaudengo, Giovanna Calvenzi.; L'anima delle città italiane nelle fotografie di Toni Nicolini. Lettura incrociata per un libro illustrato ; Porta Nuova, un progetto per l'Italia; Ettore Sottsass: una nuova primavera. Con Marco Belpoliti, Andrea Branzi, Giuseppe Varchetta con Marco Belpoliti, Andrea Branzi, Giuseppe Varchetta.

Numerosissimi gli autori di fama nazionale e internazionale che prendono parte agli incontri: Marco Buticchi, Donato Carrisi, Gherardo Colombo, Glenn Cooper, Ildefonso Falcones, Massimo Gramellini, Jumpa Lahiri, Vito Mancuso, Clara Sanchéz, Luis Sepúlveda, Andrea Vitali. E' possibile seguire l'evento su Twitter utilizzando gli hashtag #BCM13Insider e #MilanoTraLeRighe.

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati