Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
LAVORI PUBBLICI PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
AZIENDE

I controsoffitti Armstrong Building Products rivoluzionano il work-setting dei nuovi uffici Unicredit di Torino

Commenti 2834
06/12/2013 - I controsoffitti Tech Zone e Axiom Canopy di Armstrong Building Products - azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di soluzioni complete per controsoffitti acustici – sono stati scelti per interpretare, con dinamismo, design e funzionalità, le nuove esigenze di “spazio lavorativo” espresse da Unicredit Business Integrated Solutions di Torino. Un work-setting completamente rivoluzionato, che rompe gli schemi della progettazione “dell’ufficio” tradizionale e si evolve verso le più moderne forme di organizzazione del lavoro.
 
Il progetto riguarda la completa ristrutturazione della sede dell’Azienda, ubicata in Via Nizza, una delle arterie più importanti di Torino, che deve il suo nome al particolare orientamento che la rendeva l’asse viario principale per raggiungere l’omonima città francese. Leitmotiv dell’intervento è la creazione di un open-space flessibile e confortevole, dove poter lavorare in armonia e una zona centrale costituita da ambienti chiusi e semichiusi da adibire a sale riunioni ed aree per il relax.
 
La progettazione del nuovo layout è stata affidata ad AI Engineering, rinomata società di Ingegneria ed Archittetura di Torino, che ha studiato una configurazione, fuori dai canoni tradizionali, con soluzioni architettoniche innovative e performanti per le finiture interne. In tal senso, i controsoffitti di Armstrong Building Products si sono rivelati ideali per assolvere ogni esigenza in termini di design, originalità e prestazioni acustiche.
 
Nello specifico, a copertura dei 4.500m2 di soffitto, nell’area adibita ad uffici, è stato installato Tech Zone di Armstrong Building Products. Un originale concept di soffitto, che integra perfettamente, in un un’unica soluzione, il sistema di sospensione con i pannelli acustici, l’illuminazione e le travi fredde, tecnologia adottata per il riscaldamento/condizionamento dei locali. Inoltre, i profili di sospensione dall’appeal discreto unitamente agli elementi acustici Perla nel colore White, conferiscono al controsoffitto un aspetto compatto e, al tempo stesso, raffinato. Un sistema che, grazie alle elevate proprietà di assorbimento ed isolamento acustico, assolve perfettamente l’istanza di controllare la trasmissione del suono, in presenza di un plenum comune, per una maggiore privacy.  

Un ulteriore elemento peculiare del progetto consiste nell’uso sapiente di soffitti discontinui di diverse forme, dimensioni ed altezze, per distinguere le aree di lavoro da quelle di transito o di temporanea permanenza. Nello specifico, nelle sale riunioni e nelle buvette dell’Azienda, sono state installate isole sospese, quadrate e rettangolari, create grazie al sistema di finiture perimetrali verticali Axiom Classic Canopy di Armstrong Building Products.
 
Oltre alle dimensioni standard di 3000x3000 mm, sono state installate anche isole fuori formato studiate, in termini di assemblaggio e montaggio, dall’ufficio tecnico di Armstrong Building Products in collaborazione con AI Engineering e Autec Service di Grugliasco, società Main Contractor incaricata per l’esecuzione dei lavori.
 
Ottimali anche le prestazioni acustiche di Axiom Classic Canopy, più elevate rispetto ad un controsoffitto continuo in quanto, a parità di area visibile, il suono viene assorbito sia dalla superficie frontale sia da quella posteriore dell’elemento acustico. In questo caso, il soffitto è stato corredato con Perla OP, pannelli di nuova generazione di Armstrong Building Products che, con la loro superficie liscia e compatta, assicurano un assorbimento acustico pari a αw 0.95 ed una riflessione della luce di circa l’86%.
 
Jordan Brocchi, Area Sales Manager North-west Italia di Armstrong Building Products dichiara: “Unicredit Business Integrated Solutions è un chiaro esempio di come la veloce e profonda evoluzione del mercato si rifletta inevitabilmente anche sull’organizzazione delle Aziende e dei loro spazi. Il flusso di lavoro è, oggi, infatti, molto più organico, veloce e coinvolge un numero sempre maggiore di persone, che collaborano in team. La progettazione indoor è diventata, dunque, un’attività strategica volta alla creazione di uffici Hi-Tech che, sfruttando le tecnologie più avanzate, garantiscono, agli utenti, ambienti dall’elevato comfort abitativo.”

ARMSTRONG Building Products su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui