Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
AZIENDE

Tramezzature POROTON®: prestazionali per vocazione

Commenti 3005
30/12/2013 - Tutte le prestazioni di cui una tramezzatura o divisorio ha bisogno, racchiuse in un unico prodotto: le tramezze POROTON®, robuste, fonoisolanti e resistenti al fuoco.

Il ruolo delle tramezzature
Le tramezzature o divisori interni sono chiamate a svolgere una serie di funzioni che vanno ben oltre la sola e semplice suddivisione dello spazio. Una buona tramezzatura deve essere:
robusta e solida: deve infatti poter sopportare una svariata serie di sollecitazioni che derivano abitualmente dai carichi dovuti agli arredamenti appesi alle pareti, oppure dalla presenza, all'interno della parete, di tubazioni di vario tipo, ecc...;
acusticamente resistente: tale necessità è particolarmente sentita quando si tratta di separare diverse unità abitative oppure locali a diversa destinazione d'uso, ad esempio bagni e camere;
resistente al fuoco: non deve cioè dare origine a fumi o gas tossici e, al tempo stesso, deve fornire un certo grado di protezione al fuoco, in particolare nel caso di pareti tagliafuoco.
Tutte queste prestazioni sono "racchiuse" nelle tramezze POROTON® in uno spessore molto limitato (8-12 cm).

Le tramezze POROTON® e loro posa in opera
Le tramezze in laterizio POROTON®, grazie alla loro contenuta percentuale di foratura (φ=45÷55%) e soprattutto alla loro tramatura, giustificano l'affermazione di "tramezza che non si distrugge" con l'esecuzione di tracce. La robustezza dell'elemento risulta inoltre compensata dall'alleggerimento dell'impasto cotto: si ottiene in tal modo un elemento di massa superiore rispetto a quello dei forati in laterizio normale, senza peraltro eccedere troppo in peso. Le tramezze in laterizio POROTON® sono caratterizzate da grandi dimensioni e riducono così i tempi di posa in opera, grazie anche agli incastri laterali, che consentono inoltre un'ottima sigillatura dei giunti verticali senza dover disporre malta sui giunti verticali stessi.

Le tramezze POROTON® vanno messe in opera a fori verticali stendendo un giunto orizzontale di malta cementizia normale (Fig. 2, sinistra). La messa in opera diventa ancora più semplice e veloce grazie all'impiego della tramezza rettificata sulla superficie di posa, POROTON® PLAN. In questo caso infatti è sufficiente immergere per pochi mm la tramezza in una bacinella contenente uno speciale collante e poi posarla sul corso di tramezze sottostante.

Tale sistema, oltre ad una velocizzazione della posa ed alla riduzione del consumo di malta, permette di mantenere molto pulito il cantiere, risultando per questo ideale anche negli interventi di ristrutturazione. Indipendentemente dal sistema di posa in opera adottato, funzione del tipo di tramezza come abbiamo visto, la robustezza delle tramezzature/divisori che si realizzano è sempre molto elevata, caratteristica questa che permette di sfruttale al meglio, ed in tutta sicurezza, per il posizionamento di mobilio ed impianti.

Tramezzature fonoisolanti certificate
Le tramezze POROTON® sono ideali anche per realizzare pareti fonoisolanti, grazie alle loro ottime prestazioni di isolamento acustico. In particolare, nel caso di pareti di separazione tra unità abitative, per le quali la richiesta di isolamento acustico è massima R'w ≥ 50dB, sono disponibili numerose soluzioni di pareti fonoisolanti realizzate con tramezzature POROTON® in grado di ottemperare a tale richiesta, ma sono riconducibili sostanzialmente a due famiglie principali: soluzioni monostrato e soluzioni pluristrato. Il Consorzio POROTON® Italia ha messo a disposizione dei propri utenti l'APP1 che permette di stimare il potere fonoisolante di pareti POROTON® monostrato o pluristrato oltre che calcolarne la massa superficiale ed i consumi di malta e blocchi.

Tramezzature tagliafuoco certificate
Le tramezze POROTON® sono ideali anche per realizzare pareti tagliafuoco, grazie alle loro naturali doti di resistenza al fuoco. Possono trovare facile applicazione come pareti di separazione o compartimentazione per box auto, cantine, autorimesse, cavedi, locali tecnici ed edifici industriali. Le aziende produttrici del Consorzio POROTON® Italia sono tra le prime in Italia a disporre dei "Rapporti di applicazione estesa" (Fascicoli Tecnici ai sensi del D.M. 16.2.2007, All. B, punto B.8), redatti applicando i criteri ed i limiti espressi dalle pertinenti norme di riferimento (UNI EN 15254-2), che estendono ai loro prodotti le caratteristiche di resistenza al fuoco a partire dai risultati di prove sperimentali appositamente condotte, a supporto del professionista per le certificazioni di sua competenza. Le tramezze POROTON® garantiscono una classe di resistenza al fuoco EI 120 con uno spessore di 8 cm più normale intonaco su ambo i lati ed arrivano alla massima classe di resistenza al fuoco prevista dalle norme EI 240 già con uno spessore di 12 cm più normale intonaco ambo i lati.

Tramezzature in laterizio

Consorzio Poroton Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa