Carrello 0
TECNOLOGIE

Batterie agli ioni di litio tre volte più performanti

di BTicino - Buildingblog

Un’innovativa batteria che sfrutta la capacità di accumulo di un composto silicio-grafene

Vedi Aggiornamento del 19/12/2013
05/12/2013 - All’Argonne National Laboratory si sta sviluppando, grazie alla joint venture di California Lithium Battery con altri partner, una batteria innovativa agli ioni di litio adatta per tutte le applicazioni conosciute: dai piccoli strumenti elettronici ai veicoli elettrici fino alle applicazioni per l’uso stazionario.
 
L’eccezionalità e l’innovazione tecnologica risiedono nel fatto che le nuove batterie avranno una densità di energia fino a 3 volte superiore rispetto alle migliori batterie con tecnologia litio oggi conosciute, passando da 100/180 Wh/kg a oltre 300/400 Wh/kg, fino a una teorica 525 Wh/kg, e una densità di potenza tre/quattro volte le attuali.
 
L’ampio miglioramento nella capacità di accumulo  di energia ed erogazione, a tutto vantaggio del peso, è dovuto all’utilizzo di  un nuovo materiale anodico "GEN3", un composto di silicio e grafene.
 
Il costo tenderà a diminuire a favore di un aumento della durata delle batterie con un miglioramento del tempo vita/costo di circa il 70%.
 
Nei piani attuali di California Lithium Battery c’è la realizzazione di apparecchiature per i processi di produzione del materiale anodico silicon-grafene per la fase di commercializzazione che comincerà entro il 2014 a partire dagli Stati Uniti.
 
 
Fonte: BTicino - www.buildingblog.it
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati