Carrello 0
"Palazzo Citterio. Progetti in mostra"
EVENTI

"Palazzo Citterio. Progetti in mostra"

di Valentina Ieva

Apre domani la rassegna dedicata al restauro dell'edificio storico

21/01/2014 - Una mostra dedicata al progetto di recupero di Palazzo Citterio quella che si inaugura domani alla Triennale di Milano. Intitolata "Palazzo Citterio. Progetti in mostra" la rassegna non è altro che il racconto della storia dell'edificio a partire dall'intervento di demolizione e ricostruzione realizzato negli anni Settanta fino all'attuale progetto preliminare posto a base di gara, a cura degli architetti Alberto Artioli e Annamaria Terafina.

A dicembre 2012 la Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Lombardia ha, infatti, bandito la gara per il progetto di restauro e la riqualificazione dell'edificio storico, denominato "Grande Brera", che è già alla seconda fase di selezione dei progetti partecipanti. Obiettivo di progetto il reinserimento del complesso monumentale nella vita e nelle attività culturali della città di Milano.

Un itinerario attraverso quarant'anni di idee e proposte quello allestito in Triennale fino al prossimo 16 febbraio, con l'obiettivo da un lato di far respirare al pubblico l'atmosfera degli studi di progettazione coinvolti; dall'altro di far conoscere un progetto dalle problematiche architettoniche complesse.

Palazzo Citterio è realizzato intorno alla alla seconda metà del Settecento nel centro storico di Milano, in via Brera. La dimora nobiliare è acquistata dallo Stato nel 1972 per diventare contenitore delle collezioni permanenti della Pinacoteca di Brera. I lavori di restauro, avviati negli anni Ottanta, vengono poi interrotti lasciando l'edificio al centro del dibattito sul rilancio di uno dei musei più significativi d'Italia.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati