Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
MERCATI Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
RISPARMIO ENERGETICO

Detrazione 65%, nuova Guida delle Entrate

di Rossella Calabrese

Interventi ammessi, adempimenti e procedure per usufruire del bonus

Vedi Aggiornamento del 27/05/2014
Commenti 32597
10/01/2014 - L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova versione della Guida alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.
 
Il documento è stato aggiornato dopo l’approvazione della Legge di Stabilità 2014, che ha prorogato la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
 
L’agevolazione è stata confermata nella misura del 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014. La detrazione è invece pari al 50% per le spese che saranno effettuate nel 2015.
 
Per gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, la detrazione si applica nella misura del:
- 65%, se la spesa è sostenuta nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 30 giugno 2015;
- 50%, per le spese che saranno effettuate dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016.
 
Dal 1° gennaio 2016 (per i condomini dal 1° luglio 2016) l’agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale del 36% prevista per le spese relative alle ristrutturazioni edilizie.
 
Nella nuova Guida, l’Agenzia descrive i vari tipi di intervento per i quali si può richiedere la detrazione (dall’Irpef e dall’Ires) e riassume gli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poterne usufruire.


Per aggiornamenti in tempo reale segui la nostra redazione anche su Facebook e Twitter
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui