Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
RISTRUTTURAZIONE Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
AZIENDE

Schermature solari inserite nel decreto 'Destinazione Italia' grazie all’impegno di FederlegnoArredo

Snaidero: 'Riconosciuto il contributo delle schermature al risparmio energetico'

Commenti 2414
25/02/2014 - Licenziato alla Camera il Decreto “Destinazione Italia” che viene rafforzato e arricchito da alcune novità. Una, in particolare, fortemente voluta da FederlegnoArredo e da Assotende che prevede che le Schermature Solari Mobili devono essere considerate, misurate, valorizzate nella redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica a conferma del ruolo fondamentale di questi manufatti nel risparmio energetico degli edifici. In particolare, ai fini del rilascio dell’APE si dovrà tenere finalmente conto del raffrescamento derivante dalle prestazioni energetiche delle schermature solari. Il riferimento che il Decreto pone alla norma europea EN 14501: 2006 è certamente un elemento che rafforzerà il ruolo tecnico e progettuale delle schermature.

“Sono soddisfatto nel vedere la passione e la determinazione dei colleghi imprenditori di Assotende che ha portato al voto favorevole della Camera all’emendamento che inscrive le tende e le schermature solari fra gli elementi che compongono i valori dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica degli Edifici). Un certificato che oggi può rappresentare un momento di svolta e di riscontro delle qualità delle aziende di settore”, commenta Roberto Snaidero, presidente FederlegnoArredo.

Soddisfatto anche Giovanni De Ponti, direttore generale FederlegnoArredo, che sottolinea quanto “il nostro impegno nell’incontrare gli imprenditori e nel sostenere la loro passione per fare impresa è la linfa che muove tutta la struttura organizzativa della Federazione che rappresenta sempre più uno strumento efficace e virtuoso per comprendere, sviluppare, sostenere e valorizzare la cultura del saper fare che vediamo nei nostri Imprenditori”.

Aver affermato il contributo al risparmio energetico degli edifici delle tende e delle schermature solari mobili – aggiunge Gianfranco Bellin, coordinatore Assotende – è un grande successo della capacità di FederlegnoArredo di valorizzare le sue componenti associative e imprenditoriali. Aver inserito con tale chiarezza le schermature fra i valori energetici dell’APE è certamente uno strumento che conferma il contributo di questi prodotti al risparmio energetico estivo e ne testimonia le ragioni e le qualità, entrambi elementi che vedono Assotende e gli i mprenditori di settore sempre più impegnati nel valorizzare una cultura e una professionalità certamente uniche e specialistiche”.

Un risultato che premia le aziende che hanno voluto condividere con FederlegnoArredo un percorso di crescita, di collaborazione, di sviluppo e che ha portato il settore delle tende e delle schermature di nuovo a lavorare fianco a fianco con il mondo dell’arredo, del design e dell’architettura. Il mondo dove le tende sono a casa.

FEDERLEGNO su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui