Carrello 0
AZIENDE

Alluvioni nella Marca. Interviene nel dibattito Volteco, azienda trevigiana specializzata nelle impermeabilizzazioni

12/03/2014 - Dopo l'alluvione che ha interessato molti comuni del trevigiano, del padovano e del vicentino nelle scorse settimane ... si fanno i conti e piovono gli "scontri" per l'assenza di aiuti da parte delle istituzioni.

"In tanti anni non ho mai ho visto le falde così alte - ammette Giancarlo Cadamuro, sindaco di Cimadolmo - da noi si sono alzate di 2 metri. E se n'è accorto chi, da svariati giorni, vive la casa allagata o pompa acqua fuori da scantinati e interrati 24 ore su 24, sostenendo così costi importanti e senza risolvere il problema."

I cittadini bussano quindi alle porte dei Sindaci, e i Sindaci alle porte della Banche, oltre che a quelle delle Istituzioni.
Nel comune di Cimadolmo una sessantina di famiglie hanno sottoscritto una petizione contro il sindaco e la giunta lamentando l'assenza di sostegno.

Il sindaco e la giunta le incontrerà oggi 12 marzo alle ore 18,00 al pattinodromo di Cimadolmo per dare le risposte necessarie.
In quella sede interverranno i tecnici della Volteco SpA di Ponzano Veneto, azienda specializzata nell'impermeabilizzazione e nella riqualificazione degli ambienti interrati soggetti ad allagamento, che porteranno il loro contributo alla discussione.

Con un know-how trentennale basato sulle esperienze derivanti da innumerevoli problematiche risolte nei più disparati ambienti, l'azienda trevigiana si è offerta di intervenire e fornire informazioni sulle procedure, sui materiali e applicazioni, per interventi risolutivi e duraturi, a seguito di problematiche di innalzamento di falda acquifera.

Nello specifico, l'azienda e i suoi tecnici parleranno di problematiche di infiltrazioni da muri, da giunti, da fessure e crepe, da pavimenti senza dimenticare cedimenti e problemi strutturali conseguenti.

Per informazioni e contatti www.volteco.it

Volteco su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati