Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
PROFESSIONE Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
AZIENDE

Le novità Megius al Salone Internazionale del Bagno

In scena i nuovi materiali 'sperimentali'

MEGIUS, Icona
MEGIUS, Materia
17/03/2014 - Megius anticipa alcune delle novità che saranno presentete durante la prossima edizione del Salone Internazionale del Bagno, a Milano dal 8 al 13 Aprile 2014. 

Icona, l’incastro perfetto nello shower design si impreziosisce ancora
Protetta da domanda di brevetto industriale depositata, Icona racconta l’incastro perfetto nello shower design: le lastre di vetro sono infatti appositamente tagliate a formare una speciale combinazione di asole che si intrecciano e si fissano “perfettamente” fra loro, creando soluzioni senza l’uso di sistemi per sostenere la cabina doccia.

Si celebra così il trionfo del vetro che contamina tutta l’area bagno e non solo: disponibile ad isola, a nicchia, ad angolo o a parete (soluzioni queste con profilo a muro, con una doppia possibilità di fissaggio e, a scelta, nelle versioni acciaio lucido o finitura linum), Icona infatti si può definire una cabina “trend setter” che da un lato, esige di essere valorizzata e, dall’altro, si presta perfettamente per essere inserita anche nelle zone living o night, che si arricchiscono così di inediti contenuti estetici e valoriali.

E, in occasione del Salone del Mobile, questa cabina si arricchisce ancora, grazie ad un raffinato tendaggio in materiale lavabile e idrorepellente in trama tipo shantung di seta, facile da montare tanto che può essere anche aggiunto in un secondo momento.

Materia: la doccia veste jeans e pelle
Creatività, estro, voglia di osare e lasciarsi contaminare da fashion, design e green mood, ecco il leit motiv di Materia, la nuova soluzione doccia separè di Megius, che, come evoca il nome stesso, celebra l’incontro fra diversi materiali aprendo inediti percorsi stilistico-materici nel panorama della cabina doccia. 

In Materia, non solo i profili ma anche gli elementi orizzontali di sostegno si vestono infatti di nuovi contenuti andando oltre la loro semplice funzione strutturale e divenendo un vero e proprio elemento caratterizzante, di grande impatto estetico. Il risultato è un mobile doccia pensato per sorprendere e arredare con stile, al pari degli altri elementi, l’ambiente della casa dove si trova. E, al prossimo Salone del Mobile, dopo i connubi materici presentati a Cersaie (legno - alluminio e minx - alluminio), la fucina creativa Megius è decisa ad osare e a sorprendere ancora con due inediti abbinamenti: jeans - alluminio e pelle - alluminio, pensati per incontrare l’apprezzamento dei più trendy e modaioli nella vita come nell’arredo.

Tecnovetro - Il vetro come non l’avete mai visto
Non solo una crescente sensibilità verso i trend di consumo ma anche ricerca e sperimentazione volte al continuo miglioramento...al prossimo Salone del Mobile, Megius presenta Tecnovetro, la nuova tecnologia che trasforma il vetro in un tecnovetro appunto. Se la normativa vigente richiede infatti che il vetro sia temperato così da non recare danno alle persone in caso di rottura, sbriciolandosi in minuscoli frammenti, con Tecnovetro il vetro viene ricoperto da una sottile membrana che ne controlla l’eventuale frammentazione, mantendendo uniti tutti gli elementi senza alcuna dispersione di materiale, facilitandone anche la rimozione.

Si celebra così un nuovo trionfo del vetro che, già apprezzato per la sua semplice e assoluta purezza, diviene, con questa tecnologia, ancor più un materiale di riferimento shower design.

MEGIUS su Archiproducts.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui