Carrello 0
A Nardò (Le) il concorso per sistemare Piazza S. Antonio
CONCORSI

A Nardò (Le) il concorso per sistemare Piazza S. Antonio

di Cecilia Di Marzo

Le proposte dovranno essere inviate entro il 03 maggio 2014

27/03/2014 – Il comune di Nardò ha bandito il concorso di progettazione, con selezione del migliore progetto preliminare dell’intervento di “Sistemazione di Piazza S. Antonio e delle principali vie limitrofe”. L'appalto rientra nell'ambito dei “Piani integrati di sviluppo urbani di città medio/grandi” (POR 2007 – 2013 - misura 7.1.1).

L’intervento complessivo prevede il rifacimento della basolatura di alcune vie limitrofe. Gli obiettivi e le finalità generali e specifici da perseguire con la progettazione, le funzioni dell’intervento sono specificate nel documento preliminare per la progettazione e relativi allegati che costituiscono parte integrante del Bando.

I partecipanti dovranno essere in possesso dei requisiti di idoneità previsti dall’ordinamento per lo svolgimento delle prestazioni professionali oggetto di affidamento e, in particolare, della Laurea quinquennale (vecchio ordinamento) in Architettura, con abilitazione professionale all’esercizio della professione e iscrizione all’Ordine Professionale e dell'abilitazione di coordinatore della sicurezza (D.lgs 81/2008).

Il termine per il ricevimento delle proposte è fissato per il 03/05/2014.

L'attribuzione dei premi prevede un premio di € 7.000,00 al 1° classificato e di € 3.000,00 al 2°.
La stazione appaltante si riserva la facoltà di affidare direttamente al vincitore del concorso la redazione del progetto definitivo, ed eventualmente anche i seguenti incarichi e prestazioni (redazione del progetto esecutivo, direzione e contabilità dei lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, eventuali pratiche catastali e altre prestazioni strettamente collegate all'incarico principale).

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati