Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, la seconda giornata della fiera virtuale dell’edilizia
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, la seconda giornata della fiera virtuale dell’edilizia
NORMATIVA

L’edificabilità di un suolo si basa sul Prg e non sui grafici allegati

di Paola Mammarella

CdS: le norme attuative del Piano regolatore prevalgono sulle tavole che hanno solo una funzione esplicativa

Vedi Aggiornamento del 03/06/2015
Commenti 5874
24/03/2014 – In caso di contrasto tra norme attuative del Prg, Piano regolatore generale, e tavole grafiche allegate, è il primo a prevalere. Lo ha affermato il Consiglio di Stato, che con la sentenza 673/2014 ha chiarito cosa fare in caso di contenziosi sull’edificabilità dei suoli.
 
Il CdS ha spiegato che i grafici e le tavole allegate al Prg servono esclusivamente come completamento e strumento di chiarimento, ma non possono porsi in contrapposizione rispetto alla norma.
 
Nel caso preso in esame dal Consiglio di Stato, i proprietari di un suolo, precedentemente incluso in un piano di lottizzazione, avevano presentato ricorso contro il Prg, che in un secondo momento aveva escluso le aree.
 
Il suolo, infatti, all’inizio ricadeva in zona C3/1 nel comparto PL15 (edificazione subordinata alla predisposizione di un piano di lottizzazione). Il nuovo piano regolatore aveva cambiato la destinazione dell’area in B3 e B4 (parchi e giardini di interesse ambientale con vincolo di inedificabilità).
 
Il primo ricorso al Tar Puglia era stato considerato irricevibile per la scadenza dei termini. Il Consiglio di Stato ha dovuto quindi compiere una serie di accertamenti sulle delibere per l’adozione del Prg e del piano di lottizzazione, ma anche sulle tavole grafiche allegate.
 
Al termine dell’esame è stato affermato che la riperimetrazione con il cambio di destinazione è avvenuta con il Prg. Dal momento che era stata riscontrata una discrepanza tra i contenuti del Prg e le tavole grafiche, dovute ad una svista dei tecnici del comune, il CdS ha specificato che per fugare ogni dubbio bisogna sempre far riferimento alla norma perché le tavole possono avere solo una funzione esplicativa.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui