Carrello 0
1°concorso di idee Brianza Design Exhibition
CONCORSI

1°concorso di idee Brianza Design Exhibition

di Cecilia Di Marzo

Designers e architetti chiamati a progettare un elemento della zona pranzo

Vedi Aggiornamento del 06/03/2015

29/04/2014 - Brianza Design è un progetto legato alla salvaguardia dei valori del territorio e dell’artigianato della Brianza comasca e milanese. L’intento è quello di aggregare il comparto dell’arredo, nei vari settori: aziende che producono e aziende che offrono servizi creando una fitta rete di collaborazione e ampliando, quindi, il proprio pacchetto clienti. In un momento storico molto difficile queste due realtà si uniscono Brianza, territorio caratterizzato da straordinaria sapienza nell’arte della lavorazione del legno, e Design, progettazione di un oggetto che si propone di sintetizzare funzionalità ed estetica con un unico obiettivo esportare nel mondo il “Made in Italy” legato al comparto dell’arredo di design.

Nasce così il 1° Brianza Design Exhibition, concorso di idee aperto a tutti designers che vorranno sottoporre i loro progetti.
Il tema del progetto è la zona pranzo: tavolo/credenza/vetrina. Per chi vorrà, in abbinata al tavolo, si potrà presentare anche la seduta. La scelta di progettare la zona pranzo si sposa perfettamente con il tema dell’Expo 2015 rivolto alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore dell’alimentazione.
Il progetto prevede che ogni 24 mesi si vada a riproporre il concorso di idee cambiando il tema del progetto.

Il concorso di idee è attivo dal 10 febbraio ed è aperto a tutti i designer del mondo.
Due saranno le categorie in gara: under 26 anni over 26 anni.

I progetti potranno essere caricati sul sito nella sezione dedicata al concorso “Brianza Design Exhibition” data di scadenza per il caricamento 27 Giugno 2014.

La scelta del prodotto da realizzare da parte degli artigiani dovrà essere effettuata entro il 18 Luglio 2014. Il prodotto dovrà essere realizzato entro il 31 Ottobre 2014. Il prodotto dovrà essere fotografato entro il 28 Novembre 2014.

Il designer accedendo al sito si iscrive e carica il proprio progetto nella sezione “Brianza Design Exhibition”. L’artigiano attraverso una password nominale fornita successivamente dopo la chiusura del caricamento dei progetti, può visionare tutti i disegni e scegliere il prodotto da realizzare. Durante la scelta del progetto da parte dell’artigiano non comparirà alcun dato relativo al designer che lo ha progettato. La scelta avverrà solamente sulla base del progetto presentato con un abbinamento diretto ed esclusivo. La tempestività giocherà un ruolo fondamentale per evitare che il progetto venga scelto da più artigiani. L’azienda che per prima selezionerà il progetto si aggiudicherà la realizzazione del prodotto. I progetti selezionati, non risulteranno più disponibili perché già “abbinati” al produttore. Solo in seconda istanza l’aggregazione provvederà a mettere in contatto il designer e l’artigiano per dare inizio alla produzione.
Il costo della produzione del prototipo sarà a carico dell’artigiano. Una volta realizzati tutti i prodotti, verranno caricati sul sito internet www.brianzadesign.net, in questo modo la collezione verrà presentata a tutti i negozi d’arredamento italiani e del mondo.

Per i prodotti in legno devono essere utilizzati multistrati, listellari, non truciolati , legni di riforestazione. I cassetti devono essere in massello a coda di rondine. Finiture naturali ad olio o con vernici ad acqua. Per i prodotti laccati è possibile usare il medium-density.
Si andrà a creare una scheda prodotto con spiegazione dei materiali usati. La scheda dovrà essere: semplice e facilmente consultabile, in italiano e in inglese, ed allegata ad ogni prodotto.

Verrà istituita una giuria composta da 9 personalità illustri provenienti dal mondo del Design e dai media sia tv che stampa. La giuria sceglierà 5 prodotti disegnati da designer over 26 e 5 prodotti disegnati da designer under 26.
Per i prodotti premiati l’artigiano che ha realizzato l’arredo darà un premio al progettista di € 1.000 e stipulerà un contratto internazionale di Royalty pari al 4% del venduto. Saranno inoltre selezionati altri 10 prodotti meritevoli (5 prodotti under 26 anni e 5 over 26 anni), che saranno premiati con un “Oscar” in legno creato appositamente per l’evento. Per tutti gli altri progetti prodotti , sarà a discrezione dell’artigiano dare un premio e stipulare un contratto internazionale di royalty pari al 4% del venduto.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati