Carrello 0
AZIENDE

3° Webinar Cortexa 2014: 'Progettazione esecutiva del Sistema a Cappotto di qualità'

05/05/2014 - Il 16 Maggio alle ore 14:00 si terrà il 3° appuntamento formativo previsto dal calendario dei corsi in modalità webinar promossi da CORTEXA, con un seminario incentrato sul tema della progettazione dei dettagli costruttivi del Sistema a Cappotto.

Il percorso di formazione Cortexa 2014 prosegue con il terzo webinar dedicato a “La progettazione esecutiva del Sistema a Cappotto di qualità: dettagli costruttivi e errori da evitare” che si terrà il 16/05/2014 a partire dalle 14.00.

In questo seminario verrà messo in luce come, al fine di garantire un eccellente risultato dal punto di vista della funzionalitàe della durata del Sistema di isolamento a Cappotto, sia necessario che anche tutti i raccordi e le chiusure siano progettate ed eseguite a regola d’arte. In tal modo le sollecitazioni dovute agli agenti atmosferici e al normale utilizzo dell’edificio non avranno influenze negative sulle prestazioni del Sistema nel tempo.

Il corso evidenzierà l’importanza e le funzioni di ogni singolo dettaglio, nel concorrere all’efficacia del risultato finale. Particolare attenzione sarà dedicata agli errori da evitare, analizzando le imperfezioni che si verificano più frequentemente e che mettono a serio rischio la funzionalità del sistema.
La formula interattiva del webinar permetterà inoltre di dialogare in tempo reale con i relatori Cortexa: alla fine di ogni intervento verrà dato ampio spazio alle domande dei partecipanti per quesiti e approfondimenti sul tema dell’incontro.

E’ possibile seguire i webinar, completamente gratuiti, comodamente dalla propria postazione dopo essersi iscrittinella sezione formazione del portale www.cortexa.it.

Coloro che seguiranno per intero la sezione formativa riceveranno l’attestato di partecipazione al corso.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati