Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
NORMATIVA Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
FINANZIAMENTI

Friuli V.G.: 1,8 milioni per lavori antisismici su edifici privati

A breve risorse anche per edifici e opere infrastrutturali di interesse strategico di proprietà pubblica

Vedi Aggiornamento del 11/03/2015
Commenti 6140
26/05/2014 - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture  e Pianificazione territoriale Mariagrazia Santoro, ha approvato la destinazione di 1,8 milioni di euro per interventi strutturali di rafforzamento o di miglioramento sismico su edifici privati. 
 
Con questa somma, la Giunta attribuisce agli interventi su edifici privati la quota massima prevista dalla normativa nazionale (la Legge 77/2009 per la prevenzione del rischio sismico e successive ordinanze attuative), pari al 40% dei contributi 2012 assegnati alla Regione Friuli Venezia Giulia dal Fondo per interventi di prevenzione del rischio sismico, che ammonta complessivamente ad oltre 4,57 milioni di euro.
 
Il restante 60% dovrà essere destinato ad interventi strutturali di rafforzamento o di miglioramento sismico di edifici e opere infrastrutturali d’interesse strategico o rilevanti, di proprietà pubblica, con esclusione degli edifici scolastici ad eccezione di quelli che nei piani di emergenza di protezione civile ospitano funzioni strategiche.
 
Gli uffici della Regione renderanno nota a breve la graduatoria delle domande ammesse a contributo.
 
 Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia


Segui la nostra redazione anche su Facebook, Twitter e Google+

 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa