Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Soa, l’Authority spiega come redigere le attestazioni

Soa, l’Authority spiega come redigere le attestazioni

Indicati gli elementi costitutivi dei documenti e le procedure per l’attività di attestazione

Vedi Aggiornamento del 09/12/2015
di Paola Mammarella
Vedi Aggiornamento del 09/12/2015
20/05/2014 - L’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici spiega alle Soa come redigere gli attestati di qualificazione richiesti dalle imprese.
 
Con la determinazione 4/2014 l’Authority indica gli elementi costitutivi del documento e le procedure da seguire nelle varie fasi contrattuali.
 
Tra gli elementi costitutivi che il documento di attestazione deve possedere spiccano
- una relazione che descriva gli obiettivi di politica aziendale, come il mercato territoriale in cui si intende operare e il piano di rientro degli investimenti, l’organizzazione e le figure professionali dell’azienda, le attività da svolgere, le modalità di mantenimento dei requisiti, l’attrezzatura informatica, le procedure di controllo interno. In caso di aggiornamenti, le informazioni devono essere inviate entro 30 giorni all’Authority che, in presenza di carenze o errori, invia tutto alle Soa perché le insufficienze vengano eliminate;
- uno o più elaborati tecnici, grafici e descrittivi necessari ad illustrare i singoli momenti in cui si articola l'attività di attestazione;
- i modelli contrattuali che si intendono adottare, che non possono contenere clausole vessatorie a scapito delle imprese, come ad esempio esonero di responsabilità, modalità di pagamento del corrispettivo particolarmente onerose o previsioni di decadenza. Nei contratti devono inoltre essere indicate le modalità ed i tempi delle richieste di ulteriori informazioni e i casi di sospensione.
 
L’Authority ha inoltre indicato i flussi procedurali che la Soa deve seguire per garantire la trasparenza e la correttezza dell’attività di attestazione. In particolare, la Soa deve prevedere sistemi idonei ad assicurare la provenienza della richiesta di qualificazione direttamente dall’impresa, escludendo i soggetti intermediari, la trasmissione dello schema di contratto esclusivamente all’impresa interessata, la provenienza dall’impresa del contratto firmato in originale e che il sottoscrittore del contratto sia legittimato ad agire per conto dell’impresa.
 
La Soa deve inoltre garantire la celere verifica della completezza della documentazione trasmessa dall’impresa, l’utilizzo di un apposito manuale per gli accertamenti e le visite presso le imprese, la corretta gestione delle segnalazioni e dei reclami e l’archiviazione dei documenti con idonei sistemi di sicurezza.



 
Add Impression Add Impression
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione