Carrello 0
AZIENDE

Artbox e Materia, le nuove docce Megius

Ricerca e sperimentazione per interpretare l'ambiente bagno

03/06/2014 - ARTBOX by Megius è il nuovo brand con cui la storica azienda vuole raccontare le sperimentazioni creative e artistiche nel panorama delle cabine doccia. Le serie di Artbox rielaborano infatti i contenuti dello shower concept tecnico e tradizionale, introducendo accanto ai volumi ben definiti e alle forme squadrate, movenze sinuose, quasi disegnate a mano, o giochi di luci e ombre, per una visione dell’area bagno che, come evoca il nome stesso, gioca con l’arte nelle sue diverse espressioni. Ne nascono originali contrapposizioni, eleganti contrasti che vogliono offrire spunti inediti di provocazione e confronto, uscendo dagli schemi convenzionali e dal comune assioma che vuole il box doccia solo “estetico e funzionale”.

E, al Salone del Bagno 2014, ARTBOX by Megius è andata in scena con due serie, MANOLIBERA e CHIAROSCURO, che si rifanno a due differenti tecniche ed espressioni artistiche. Ad accomunarle e, al contempo, distinguerle, le sinuose movenze delle lastre di vetro che, disponibili nelle finiture trasparente, fumè e opaline, (tutte con trattamento Protective incluso) possono essere combinate per inventare assonanze o dissonanze inconsuete, secondo il proprio estro creativo.

Quando la voglia di osare e sperimentare di una delle aziende storiche dell’arredobagno incontra l’estro di una conceria che, forte di oltre 60 anni di storia, ha deciso di portare anche nelle rifiniture d’interni la propria expertise nella lavorazione della pelle, nascono speciali sinergie e inedite contaminazioni che si muovono fra fashion e design.

Si racconta così la partnership fra Megius, l’azienda di cabine doccia padovana e Lapèlle Design, il brand dedicato al rivestimento d’interni creato dalla vicentina Scamosceria Astico: una liaison all’insegna del design più creativo e dello stile più elegante e raffinato che, in occasione del Salone del Bagno 2014, ha vestire la cabina doccia Materia e l’ambiente circostante.

Materia, come evoca il nome stesso, è una soluzione doccia che celebra l’incontro fra diversi materiali, aprendo così inediti percorsi stilistico-materici nel panorama della doccia: la cabina si spoglia infatti della sua semplice funzione strutturale per arricchirsi di nuovi contenuti e divenire un vero elemento d’arredo, un mobile doccia appunto, pensato per sorprendere e arredare con stile, al pari degli altri elementi, la stanza della casa in cui si trova.

Per l’occasione, Lapèlle Design ha vestito non solo la doccia, conferendole un elevato contenuto estetico, bensì l’intero ambiente circostante con un mosaico di piastrelle in pelle morbide e flessibili che, grazie ad uno speciale sistema di posa, possono essere attaccate, staccate, scambiate e riposizionate a proprio piacimento, dando forma ad un caleidoscopio di forme e colori sempre nuovo. Il risultato è un’area doccia e bagno fashion e alla moda, capace di incontrare nei toni e nelle forme sia i gusti di chi predilige una classica e raffinata eleganza, sia di chi ama osare e d esprimere anche nell’arredo tutta la propria esuberanza e originalità.

MEGIUS su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui