Carrello 0
AZIENDE

Breda scende in campo per 'L’Italia in pedalò – Cycling Adriatic Sea 2014'

08/07/2014 - Breda, il marchio leader nel settore dei portoni sezionali, e la sua “divisione solidarietà” Breda Smile scendono a fianco dell’impresa benefica “L’Italia in pedalò – Cycling Adriatic Sea 2014”, che il prossimo 27 luglio vedrà i due friulani Alessio Rossetto e Antonio Guarnieri partire da Lignano Sabbiadoro (Udine) alla volta di Molfetta (Bari) a bordo di un pedalò, con la sola forza delle gambe e con un obiettivo: raccogliere fondi per i malati terminali e le loro famiglie.
 
Per l’impresa di Alessio e Antonio - rispettivamente classe 1976 e 1971, agente di commercio il primo, addestratore cinofilo e agente pubblicitario il secondo – Breda ha acquistato un catamarano “professionale” che funziona sempre a pedali, ma che può raggiungere i sei nodi di velocità e che permetterà di affrontare meglio le incertezze tecniche e meteorologiche che hanno condizionato le edizioni precedenti.
 
Tappa dopo tappa, su un viaggio di circa 850 km che dovrebbe concludersi l’11 agosto, i “matti del pedalò” raccoglieranno fondi per l'Associazione Il Gabbiano Amici dell'Hospice di San Vito al Tagliamento (Pordenone), onlus che accoglie e assiste le persone giunte a uno stadio di malattia terminale e i loro familiari. L’obiettivo 2014 è l’acquisto di pompe di infusione per la terapia del dolore. Si può già donare (anche un euro è ben accetto) su bredasmile.com, mentre via Facebook e Twitter sarà possibile seguire l’impresa, alla voce ItaliainPedalo.
 
Breda, attraverso Breda Smile, sostiene da molti anni le cause dei più fragili. Dal 2009, essa ha raccolto fondi per aiutare i bambini ospedalizzati, per progetti di educazione ambientale dedicati alle scuole locali, per la diffusione di pet-therapy, onoterapia e terapia del sorriso, per la campagna contro lo spreco alimentare.

L’azienda friulana, conosciuta a livello internazionale per la tecnologia e il design dei suoi portoni garage, rappresenta un esempio molto positivo di impegno sociale, grazie anche al marketing di Breda, che contribuisce alla riuscita di queste iniziative benefiche attraverso efficaci azioni sui social network. “Breda Smile – spiegano dal quartier generale – rappresenta un’opportunità per aiutare chi ne ha bisogno. Siamo consapevoli che la nostra è una goccia in mezzo al mare, ma vogliamo sperare che le gocce aumentino sempre più, anche perché ognuno di noi ha sempre qualcosa da poter offrire al prossimo”.

Breda Sistemi Industriali su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui