Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate
AZIENDE

Il blocco Ytong Climagold per costruzioni sostenibili dalle prestazioni certificate

Commenti 3760
24/07/2014 - Progettare e realizzare un edificio sostenibile richiede una visione aperta alle tecnologie e alle soluzioni più innovative che siano ecosostenibili e permettano di risparmiare energia: il blocco in calcestruzzo cellulare Ytong per pareti di tamponamento è leggero, solido, versatile e isolante e risulta la scelta ideale per costruzioni ad elevate prestazioni. 

Per la realizzazione di un nuovo complesso residenziale che sta sorgendo a Sammichele di Bari (BA), terra dalle radicate tradizioni costruttive in tufo e laterizio, il progettista Arch. Tommaso Tateo ha scelto il blocco in calcestruzzo aerato autoclavato Ytong Climagold per i tamponamenti delle pareti esterne. 

La scelta del calcestruzzo cellulare per i progetti di nuova edilizia residenziale è per l’Arch. Tateo una questione di efficienza prestazionale ed “educazione” all’uso di materiali alternativi che riescono ad offrire vantaggi e parametri in grado di rispondere alle esigenze progettuali più stringenti. 

“I blocchi in calcestruzzo cellulare Ytong per muratura portante e di tamponamento sono spesso protagonisti dei miei progetti” ci spiega l’Arch. Tateo.

Già da qualche anno infatti il mio studio progetta quasi esclusivamente edilizia sostenibile e i blocchi Ytong si sono rivelati una scelta di qualità vincente, in ogni tipologia costruttiva. In particolare apprezziamo molto la leggerezza, la compattezza e la resistenza meccanica del materiale che permette di realizzare pareti monoblocco dall’ottimo comportamento antisismico, aspetto fondamentale nella provincia di Bari in cui ci troviamo ad operare che si trova in una zona ad alto rischio sismico” spiega l’architetto.

Infatti minore è il peso della struttura, minori saranno le masse in gioco che gravano sulle fondazioni e minore sarà anche la forza orizzontale trasmessa durante un terremoto. Inoltre i blocchi Ytong si distinguono dagli altri materiali costruttivi per la loro elevata capacità isolante termica ed acustica e l’elevata traspirabilità. I blocchi Ytong sono realizzati con materie prime completamente naturali che li rende perfettamente ecocompatibili, biologicamente innocui, privi di sostanze tossiche e di emissioni dannose per la salute come attestato dalla dichiarazione ambientale EPD. 

“Da quando ho iniziato a conoscere e utilizzare i blocchi Ytong, ho potuto apprezzare le loro eccellenti caratteristiche di isolamento termico e acustico che rispondono a tutti i parametri dettati dalle vigenti normative, consentendo di conseguire importanti risultati in termini di efficienza energetica e prestigiose certificazioni prestazionali per gli edifici in cui i blocchi Ytong vengono impiegati” conclude l’architetto. 

Il nuovo complesso residenziale di Sammichele è costituito da due corpi di fabbrica adiacenti su tre piani fuori terra che accolgono 11 unità abitative e da un piano seminterrato destinato a box auto e cantine. 

La struttura portante verticale ed orizzontale del fabbricato è stata realizzata con intelaiatura in c.a. in conformità al D.M. del 14/01/08 per zone sismiche e le pareti di tamponamento sono state edificate con i blocchi Ytong Climagold dello spessore di 42 cm, per una superficie totale di circa 1000 mq. 

Grazie alle caratteristiche prestazionali dei blocchi Ytong Climagold, è stato possibile ottenere un valore di trasmittanza termica, compreso intonaco, inferiore a 0,20. La correzione dei ponti termici sui pilastri è stata realizzata con pannelli in EPS da 7 cm e con tavelle Ytong da 5 cm. 

L’intero complesso conseguirà la classe energetica A+, certificata da TBZ, ente certificatore riconosciuto dalla Regione Puglia. 

Con Ytong, utilizzando un unico prodotto e senza dover ricorrere a stratigrafie aggiuntive, è possibile ottenere pareti di tamponamento monostrato dalla vantaggiosa omogeneità strutturale e perfettamente isolate, che assicurano il raggiungimento dei parametri di coibentazione previsti dalla legge sia in estate che in inverno senza necessità di isolanti aggiuntivi, garantendo la costanza delle prestazioni nel tempo. 

Anche l’impresa di costruzioni Maggipinto srl ha apprezzato le caratteristiche dei blocchi Ytong, sposando in pieno, in quanto anche committente, la scelta dell’Arch. Tateo: la perfetta sagomatura al taglio, la facilità di lavorazione e l’estrema maneggevolezza dei blocchi Ytong assicura un’esecuzione veloce, efficiente e priva di sprechi. 

Chiediamo all’Arch. Tateo quali sono i suoi prossimi progetti per l’immediato futuro: “Con la stessa impresa di costruzione, Maggipinto srl, inizieranno nel corso dell’anno i lavori di costruzione di 8 villette unifamiliari ubicate nel comune di Castellana Grotte. Anche per questo intervento abbiamo selezionato Ytong Climagold per le pareti di tamponamento, unitamente ad altri materiali idonei per poter soddisfare tutti i parametri del Protocollo ITACA Classe II” conclude l’Arch. Tateo. 

I blocchi Ytong Climagold costituiscano una soluzione efficace e risolutiva per il conseguimento di elevate performance energetiche certificate dai più prestigiosi enti qualificati, con un materiale ecocompatibile, ecologico e naturale che si inscrive a pieno titolo fra i migliori sistemi costruttivi per un edilizia davvero sostenibile. 

Xella Italia - YTONG su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui