Carrello 0
Alberto Campo Baeza e la 'Casa del Infinito' a Cadice
CASE & INTERNI

Alberto Campo Baeza e la 'Casa del Infinito' a Cadice

di Valentina Ieva

Una piattaforma in travertino romano eretta come un'acropoli sull'Oceano

25/07/2014 - Si trova nella baia di Cadice, in Andalusia, l'ultimo progetto firmato da Alberto Campo Baeza. Eretta come un molo di fronte al mare, la 'Casa del Infinito' è concepita come una piattaforma in travertino romano delle dimensioni di 20X36 metri e altezza di 12.

Il tetto piano di copertura, con solarium che si allunga verso il mare e piscina a sfioro, offre una vista panoramica mozzafiato sull'Oceano Atlantico, che ha consacrato il nome e l'essenza della casa.

Nello spessore dei 12 metri Campo Baeza ha ricavato ben due livelli della residenza, per destinarli interamente alla zona living. L'ingresso alla casa è definito da una scalinata monumentale scavata nella roccia.

Come spiega lo stesso Campo Baeza, la 'Casa del Infinito' è un tributo al mondo classico, disegnata come fosse un'acropoli in pietra di una città dell'antica Roma, con chiare allusioni a Casa Malaparte di Adalberto Libera, cui il progetto si ispira: "Abbiamo voluto progettare una casa capace non soltanto di fermare il tempo, ma anche di rimanere impressa nella mente e nel cuore dell'individuo. La Casa dell'infinito".
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
veronica

Molto interessante...complimenti! Proporrei anche questo http://architetturafengshuito.blogspot.it/2014/07


x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati