Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Professionisti, nuovi aiuti a fondo perduto in arrivo
PROFESSIONE Professionisti, nuovi aiuti a fondo perduto in arrivo
AZIENDE

MetalCisterna e Master: storia artigiana di successo, dal 1970 nel settore dei serramenti in alluminio

Commenti 2491
05/08/2014 - L’opificio della MetalCisterna di Latina copre una superficie di circa 6000 mq totali, di cui 1500 al coperto,  suddivisi a loro volta tra 1000 mq adibiti alle lavorazioni e 500 mq tra uffici, show room e servizi. Lo staff aziendale è oggi composto da 6 operai nell’area produzione e  2 impiegati per la gestione dell’area amministrativa e commerciale. “All’occorrenza ci avvaliamo di montatori esterni, visto che negli anni abbiamo realizzato infissi e facciate continue per tantissimi cantieri di opere civili e industriali in tutto il Sud Italia” sono le parole di Gianni Nocioni, fondatore dell'azienda. “La società attuale è stata fondata nel 1984 da me e mio fratello Zoello, oltre che dal nostro socio Vincenzo Sabbatini in continuità con la storica bottega artigiana, aperta nel 1970 da mio padre Francesco dove abbiamo imparato il mestiere, muovendo i primi passi con le lavorazioni in ferro e in acciaio, per poi specializzarci nella realizzazione di infissi in alluminio”.  

Da oltre 30 anni l’azienda è specializzata nella realizzazione di serramenti a giunto aperto, a taglio termico ed in legno/alluminio, ma anche in lavorazioni più complesse quali facciate strutturali e costruzioni metalliche a disegno in ferro, inox e rame. 

Nocioni parla del suo rapporto con la Master come una relazione “sempre proficua e produttiva, soprattutto grazie alla costante assistenza dei suoi referenti tecnici e commerciali, preparati e sempre disponibili al confronto per la risoluzione di ogni problematica. Tra gli ultimi lavori realizzati con accessori Master, voglio segnalare la fornitura di infissi per un cantiere di abitazioni civili a Roma, per i quali abbiamo utilizzato tutte le diverse tipologie di maniglie della Linea Italia su profilo Win 140 per alzante scorrevole, oltre a WEEN il nuovo sistema anta ribalta con portata sino a 160 kg, sulla serie SAPA R72.

Per un’altra commessa di edilizia industriale in Umbria, abbiamo usato le cerniere pesanti Slim Rapid su porte con apertura sia interna che esterna. In tutti i casi quello che apprezziamo maggiormente degli accessori Master è la grande versatilità d’uso, oltre che il rapporto qualità-prezzo, fondamentale soprattutto oggi che l’edilizia sta affrontando un impegnativo momento di razionalizzazione dei costi di produzione, ma non della qualità processo di fondamentale importanza per vincere le sfide dei mercati nazionali ed esteri”.

MASTER su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa