Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, come aprire il cantiere con un buon progetto e in tempi brevi
PROFESSIONE Superbonus 110%, come aprire il cantiere con un buon progetto e in tempi brevi
AZIENDE

Soluzioni in laterizio per scuole più sicure: la risposta di Wienerberger

Commenti 2091
15/09/2014 - Le soluzioni in laterizio rettificato Porotherm BIO PLAN di Wienerbergerpermettono di progettare edifici perfettamente isolati termicamente, rispondenti alle più severe normative antisismiche, resistenti al fuoco e dall’elevato comfort indoor grazie ad una eccellente traspirabilità del materiale. I laterizi rettificati di Wienerberger rappresentano quindi la soluzione ideale per realizzare edifici scolastici nuovi, belli e sicuri, raggiungendo quindi gli obiettivi proposti dal Governo per il piano di edilizia scolastica. 

Infatti, l’attuale Governo Renzi ha stanziato oltre un miliardo di euro a favore di progetti di costruzione e riqualificazione degli edifici scolastici, distribuiti in tre filoni che prevedono interventi di decoro e ripristino funzionale (#scuole belle), di messa in sicurezza e rimozione dell’amianto e delle barriere architettoniche (#scuolesicure) e nuove realizzazioni attraverso lo sblocco del patto di stabilità per interventi immediatamente cantierabili (#scuolenuove). Saranno coinvolti in questo primo progetto più di 20.000 edifici scolastici, ovvero una scuola italiana su due. Alla luce degli investimenti deliberati, le amministrazioni pubbliche e i progettisti sono chiamati a perseguire obiettivi che vanno nella direzione dell’efficienza energetica, della massima salubrità, dando priorità al benessere e alla sicurezza degli occupanti.

I blocchi rettificati in laterizio Porotherm BIO PLAN, prodotti a partire da materia prima naturale e chimicamente inerte come l’argilla, offrono caratteristiche eccezionali: sono insensibili al fuoco (EI 120 per una tramezza di spessore 8 cm fino a offrire una resistenza al fuoco REI 180 per le murature portanti da 30 cm) e assicurano quindi un elevata sicurezza statica in caso di incendio oltre a non emettere alcuna sostanza nociva a contatto col fuoco. Inoltre le pareti realizzate con i blocchi Porotherm BIO PLAN sono in grado di raggiungere trasmittanze termiche pari a 0,20 W/m2K senza necessità di isolanti aggiuntivi e con la loro massa elevata garantiscono uno sfasamento dell’onda termica che si attesta intorno alle 24 ore per performance di isolamento sia invernale che estivo altamente efficace. Inoltre il materiale, completamente naturale, è altamente traspirante e consente di regolare l’umidità degli ambienti interni.

Oggi più che mai le necessità oggettive degli istituti scolastici di dotarsi di strutture eccellenti dal punto di vista funzionale, estetico e della sicurezza si sposano con gli obiettivi di efficienza energetica e sostenibilità ambientale che guidano le politiche della pubblica amministrazione verso il rispetto dei parametri di risparmio energetico e tutela dell’ambiente definiti a livello comunitario.

Grazie alle loro eccezionali proprietà e ottimali prestazioni, i blocchi rettificati in laterizio Porotherm BIO PLAN sono in grado di coniugare e rispondere a tali esigenze e già da anni sono impiegati con successo in numerosi interventi di edilizia scolastica, di cui vediamo di seguito alcuni esempi certificati nella migliore classe energetica (classe A).

WIENERBERGER su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati