Carrello 0
AZIENDE

'Un Progetto di Classe': riparte il concorso GEWISS Professional dedicato a tutti gli Istituti di istruzione secondaria

Commenti 3136

Commenti 3136
24/09/2014 - “Un progetto di classe” è il concorso ideato da GEWISS Professional con l’obiettivo di valorizzare e divulgare le buone pratiche della progettazione elettrica, attraverso l’uso di software professionali.

Il concorso, giunto alla sua III edizione, si rivolge a tutti gli Istituti di istruzione secondaria e prevede la progettazione elettrica e illuminotecnica di tre strutture “virtuali” all’interno di Expo2015, di cui GEWISS è official sponsor. Agli Istituti partecipanti viene richiesto di realizzare schemi elettrici, redigere preventivi, dimensionare impianti di illuminazione, configurare quadri elettrici, compilare dichiarazioni di conformità e definire la documentazione completa da allegare al progetto.

Per le sue peculiarità, il concorso si integra molto bene con il percorso formativo delle classi coinvolte, contribuendo a diminuire la distanza tra la scuola e il mondo del lavoro. I docenti possono infatti utilizzare il progetto per approfondire in maniera più dettagliata e stimolante i diversi aspetti del programma ministeriale. Allo stesso tempo, la parte di progettazione apre ampie possibilità per gli studenti, che possono immedesimarsi in un caso reale, imparare i ruoli in un team di lavoro e acquisire competenze tecniche di alto livello. La scalabilità del progetto su tre livelli di complessità, infine, offre la possibilità di calibrare il lavoro sulle esigenze formative della classe e sul tempo a disposizione per completarlo.

La partecipazione è completamente gratuita: è sufficiente compilare on line il modulo di iscrizione, presente sul sito www.gewissprofessional.com, entro e non oltre venerdì 10 ottobre 2014.

Il concorso prevede la premiazione dei migliori progetti, suddivisi per ciascuno dei 3 livelli di complessità proposti, valutati secondo la varietà di software utilizzati, l’utilizzo di soluzioni adatte al luogo e allo scopo, la completezza e la chiarezza della documentazione fornita, la semplicità e l’economicità delle soluzioni adottate e l’assenza di errori formali. Nell’assegnazione del punteggio finale concorrono inoltre l’eventuale realizzazione di un plastico del progetto e di contributi audio/video integrativi.

La Giuria, composta da 3 tecnici di GEWISS, può decidere di attribuire degli ulteriori riconoscimenti a quei progetti ritenuti meritevoli per aspetti particolari. L’evento di consegna dei premi si terrà venerdì 8 maggio 2015: nell’occasione, ciascuna classe vincitrice sarà chiamata a presentare brevemente il proprio progetto, illustrando le scelte progettuali effettuate e le soluzioni tecniche adottate.

GEWISS su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa