Carrello 0
Apre a Parigi la Fondazione Louis Vuitton
ARCHITETTURA

Apre a Parigi la Fondazione Louis Vuitton

di Valentina Ieva

Si inaugura il 27 ottobre il nuovo contenitore dedicato all'arte disegnato da Frank Gehry

24/10/2014 - La tanto attesa inaugurazione della Fondazione Louis Vuitton di Parigi è ormai alle porte. Il nuovo contenitore dedicato all'arte, disegnato da Frank Gehry, apre i battenti lunedì 27 ottobre.

La gigantesca nuvola vetrata, adagiata nella rigogliosa location del Bois de Boulogne, porta la firma dell'archistar canadese, incaricata nel 2006 del progetto, su iniziativa dell’imprenditore francese Bernard Arnault, ceo di LVMH (Louis Vuitton Moët Hennessy). Per completare l'enorme veliero ci sono voluti più di sei anni e più di 100 milioni di euro.

Il nuovo contenitore per l'arte contemporanea, futuro simbolo parigino del XXI secolo, accoglie ben undici gallerie espositive, un auditorium da 350 posti, spazi per allestimenti temporanei e mostre. La struttura offrirà ai visitatori una collezione permanente, ma anche iniziative culturali e concerti.

La 'cattedrale' di vetro, dalla forma assimilabile a quella di un veliero con 12 vele, sorge immersa tra gli alberi secolari del Jardin d'Acclimatation nel Bois de Boulogne, nel 16esimo arrondissement di Parigi, risultato di una sfida progettuale complessa. L'impiego di pannelli cilindrici in vetro temperato curvati a caldo su larga scala, ha permesso di valorizzare l’eleganza delle linee e di ottenere grande luminosità negli spazi interni.


 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui